Posts tagged ‘coreve’

giugno 10, 2013

Riciclo vetro Italia al 71%, oltre 10 punti sopra target Ue.

Riciclo vetro Italia al 71%, oltre 10 punti sopra target Ue Riciclo vetro Italia al 71%, oltre 10 punti sopra target Ue

MESTRE (VE) – Il riciclo del vetro in Italia ha raggiunto la quota del 70,9% nel 2012 (era al 68,1% nel 2011), superando di oltre il 10% l’obiettivo europeo del 60%.

Questi i nuovi dati sul riciclo del vetro (in base ai calcoli del Coreve, il Consorzio nazionale recupero vetro) forniti da Assovetro in occassione della conferenza ‘Vetro e design’, organizzata a Mestre (Ve) dagli industriali del vetro.

Il riciclo del vetro – un materiale riciclabile al 100%, per tutte le volte che si vuole, e senza perdere le caratteristiche del prodotto – offre ”un contributo fondamentale, sia in termini ambientali che energetici, all’economia del Paese”: per quanto riguarda il risparmio energetico del riciclo nella produzione di nuovi imballaggi, nel 2012 e’ arrivata a circa 298.166 tonnellate equivalenti di petrolio (Tep), pari a circa 2.997.117 barili di petrolio; inoltre, una composizione della miscela vetrificabile con il 50% del rottame consente un risparmio energetico di oltre il 13% dell’energia necessaria per fondere le materie prime corrispondenti. Per dare una misura del ruolo del riciclo nel settore, basti pensare che su dieci bottiglie scure (le più comuni) ben nove sono prodotte con vetro riciclato proveniente dalle raccolte differenziate.

dicembre 2, 2010

PUBBLICITÀ ”C’è vetro e vetro. Impara la differenza”, CoReVe lancia la sua campagna

Campagna CoReVe raccolta vetro

Partirà a gennaio 2011 ”C’è vetro e vetro. Impara la differenza. Fai la differenza” pensata da CoReVe (il consorzio per il recupero del vetro) per aiutare i cittadini a migliorare la loro raccolta differenziata. Il fine è insegnare a differenziare meglio i rifiuti vetrosi (qui alcuni consigli) da altri rifiuti simili come ad esempio il vetroceramica (pyrex).

Gli eventi saranno:

  • Una ricerca analizzerà la percezione degli italiani sulla raccolta differenziata in particolare sul vetro mentre una seconda ricerca sarà focalizzata sugli assessori e sugli addetti ai lavori e il loro pensiero sul tema.
  • Green Tour e riconoscimento ai comuni virtuosi.
  • Messaggi di sensibilizzazione alla radio.