Posts tagged ‘corea del sud’

luglio 25, 2013

Un degno rappresentante del governo Letta.

Maggio 14, 2013

La missione impossibile di Razzi.

Tenetevi forte. Se le minacce nucleari della Corea del Nord non sono ancora sfociate in guerra, il merito va probabilmente ricercato nelle capacità diplomatiche del senatore Pdl Antonio Razzi, appena nominato segretario della commissione Esteri al Senato.

«Incontrerò gli ambasciatori di Corea del Nord e Corea del Sud, io sono già stato a Pioncianc (Pyongyang, ndr.) e i parlamentari di Pioncianc stimano quelli italiani, e noi ne approfittiamo per provare a far tornare la pace nelle due coree. Io sono stato varie volte a Pioncianc e non è vero tutto quello che dicono… che si dice che hanno la bomba atomica, che la stanno costruendo… assolutamente io non l’ho vista l’atomicasi capisce dall’espressione delle persone… non sono così marvagi come moltaggente penza. Il presidente Obama può stare tranquillo… “Obama, stai tranquillo! Non c’è niente de pomba adomiga“(…) L’incontro è andato benissimo, forse sventiamo la guerra. Oggi incontro quello del Sud, stiamo anticipando Obama. Dove farò incontrare le due coree? In una bella pizzeria di Napoli. Siccome quelli del Nord si ricordano di aver mangiato un’ottima pizza, mi sembra “Da Mario”… in ricordo di quella pizza che Kim Song Il o come si chiama (Kim Jong-Il, ndr) ha mangiato 30-40 anni fa, a Napoli, potremmo far incontrare gli ambasciatori delle due coree proprio lì (…). Sicuramente stiamo sventando la guerra, l’incontro è andato bene».

luglio 18, 2012

In attesa del Giappone.

(Archivio) (Archivio)

SEUL – La Corea del sud ha deciso di rinunciare al controverso progetto di ripresa della caccia alle balene, che aveva suscitato indignazione in tutto il mondo. Lo afferma oggi l’agenzia sudcoreana Yonhap, che cita un alto responsabile del governo. “Discussioni fra i ministeri – ha detto il responsabile chiedendo l’anonimato – si sono concluse in un modo che significa l’abbandono del progetto di pesca alle balene lungo le coste” del paese.

“Anche se si tratta di ricerche scientifiche – ha aggiunto l’alto responsabile governativo – dobbiamo esser coscienti del fatto che si tratta di un tema delicato, sia all’estero che in Corea”. Il Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e dell’Alimentazione sudcoreano non ha voluto confermare o smentire, ma Kang Joon-Su, un alto funzionario ministeriale, ha comunque fatto intendere che la prossima settimana la ripresa della caccia alle balene per scopi scientifici avrebbe buone possibilità di essere abbandonata. La Corea del Sud aveva suscitato l’indignazione tra gli ambientalisti di tutto il mondo, annunciando all’inizio di luglio, durante i lavori della Commissione baleniera internazionale (ICW) a Città di Panama, l’intenzione di riprendere a cacciare le balene dopo 26 anni di moratoria.

Maggio 18, 2012

Expo di Yeosu, il più grande evento internazionale della storia dedicato agli oceani.

 

Nella baia di Yeosu, una splendida città da 300mila abitanti nel Sud della penisola coreana, si è aperta l’Expo 2012 Yeosu Korea, una esposizione mondiale riconosciuta dal Bureau of International Expositions (BIE) denominata “The Living Ocean and Coast: Diversity of Resources and Sustainable Activities” e avrà come tema la gestione sostenibile degli oceani e delle coste oceaniche. L’expo di Yeosu fa da ponte fra quella di Shanghai, con i suoi mille record e quella di Milano del 2015.

L’Expo di Yeosu resterà aperta dal 12 maggio al 12 agosto di quest’anno.

L’esposizione, il più grande evento internazionale della storia dedicato agli oceani, dovrebbe attirare circa 11 milioni di visitatori durante la sua durata di tre mesi. I media stranieri hanno mostrato un enorme interesse per l’evento. E ‘stato riconosciuto dalla CNN come “uno dei luoghi migliori da visitare nel 2012. “Lonely Planet ” l’importante guida internazionale consiglia inoltre di visitare l’Expo 2012 di Yeosu come “una delle prime 10 cose da fare nel 2012”.