Posts tagged ‘comportamenti antisindacali fiat’

febbraio 21, 2012

Fiat, sessantuno denunce per comportamento antisindacale: firmato, Fiom

Sessantuno denunce per comportamento antisindacale e un numero verde per i lavoratori che vogliono capire cosa sta realmente accadendo nei vari siti produttivi. Non c’è solo lo sciopero generale tra le armi che la Fiat è pronta a mettere in campo nella vicenda Fiat. Il segretario nazionale Fiom-Cgil, Giorgio Airaudo, in conferenza stampa, oggi ha illustrato quella che potremmo definire ”l’artiglieria leggera”: ventotto denunce riguarderanno il Piemonte, ma saranno coinvolti 20 tribunali in tutta Italia.
”Ci stiamo attrezzando, se necessario, ad arrivare fino alla Corte costituzionale perchè si tratta di un diritto intoccabile dei lavoratori, la libertà di scegliere i propri rappresentanti sindacali”, dice. Al centro della cause sarà il mancato riconoscimento da parte della Fiat dei rappresentanti sindacali che la Fiom ha fatto eleggere e il rifiuto a concedere assemblee e permessi. “Pensiamo che la Fiat stia abusando di un diritto, considera che solo i firmatari del suo contratto possano godere degli effetti dello Statuto dei lavoratori – aggiunge Airaudo – ci rincuora il fatto che è stata già condannata per comportamento antisindacale alla Fip di Pomigliano dal Tribunale di Torino”. Entro un mese-un mese e mezzo la Fiom conta di avere tutte le 61 sentenze. Altre denunce specifiche riguarderanno poi la questione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, la cui elezione è disciplinata per legge, e la presenza di rappresentanti Fiom nei comitati aziendali europei.