Posts tagged ‘claudio messora’

giugno 3, 2012

Politica del rigore.

Warren Mosler Deficit Debito Pubblico Euro Europa Lira Claudio Messora Banche MES ESM Lidia Undiemi Byoblu Byoblu.com
Io mi sono fatto un’idea. Non ne sanno un’acca. Di MES, l’organizzazione finanziaria imperscrutabile e totalmente fuori controllo a cui regaleremo 125 miliardipiù interessi – per salvare mica noi, ma le banche, ho parlato ben due volte all’Ultima Parola. Ogni volta gli ospiti guardavano un punto non meglio precisato dello studio, sfuggendo all’occhio indagatore delle telecamere. Ogni volta si passava oltre come se fosse acqua fresca, e ricominciavano a sbranarsi per le briciole.
LEGGI TUTTO…

maggio 28, 2012

Povere banche!

Mario Monti Piazza Pulita Corrado Formigli banche riforma sistema bancario Claudio Messora Byoblu Byoblu.com
Mario Monti, ieri sera a Piazza Pulita, ha esortato a non assecondare quel “senso di vendetta popolare“, calcando di più il tallone sulle banche, perché le banche sono già in difficoltà per i fatti loro. Un tema, quello della rivoluzione violenta, che nel professore esercita un certo fascino, visto che lo evoca con una certa regolarità, come quando disse che la domanda di sangue della politica, nel popolo, è illimitata (guarda il video). E del resto ha detto che è stato fatto già molto per incidere sui privilegi dei bankers. Se fossi stato in Corrado Formigli, gli avrei ricordato la storia delle commisioni bancarie, un chiaro esempio di come il Governo Monti abbia mostrato il pugno di ferro con l’ABI e le sue associate.
LEGGI TUTTO…

maggio 5, 2012

Le banche innanzitutto.

L'Ultima Parola Claudio Messora Camerieri delle Banche Gianluigi Paragone Beatrice Lorenzin Stefano Pedica Antonio Misiani Rimborsi elettorali

Questo non è il governo delle banche, per carità! A forza di dirlo, forse sperano che finiremo anche per crederci. Ma intanto che lo dicono, piazzano l’ennesima norma salva-banche, mentre il paese si impicca. Hai un debito con il fisco? Se ti chiami signor Rossi, Attilio Befera di Equitalia te lo triplica e poi ti porta via la casa (con te dentro, non fa differenza), la macchina e da ultimo la vita. Se invece ti chiami Alessandro Profumo e la tua casa è Unicredit, il Governo approva una norma che depenalizza l’abuso di diritto, stralciando tutte le indagini in corso a tuo carico per ogni “allegra” denuncia dei redditi. E intanto gli anziani non autosufficienti che sono costretti a vivere all’ospizio (chiamiamolo con il loro nome) devono pagare l’IMU sulla loro abitazione rimasta vuota come se si trattasse della seconda casa, mentre le fondazioni bancarie, che sono notoriamente enti caritatevoli che non vedono il becco di un quattrino, ne sono totalmente esonerate, così come la Bocconi.LEGGI TUTTO…