Posts tagged ‘ciclisti’

marzo 31, 2013

La bici fluo che si illumina di notte.

Tra le strade di Boston, Stati Uniti, un ciclista circola imperterrito nelle ore notturne a bordo di una bicicletta illuminata di un colore bianco brillante. Una tonalità che rende impossibile per ogni automobilista non vedere la due ruote in movimento, anche perchè sono proprio i fari delle vetture ad attivare la speciale colorazione della bici.

Josh Zisson, questo il nome del proprietario, ha infatti rivestito l’intelaiatura con una polvere retroriflettente che reagisce al contatto con il fascio luminoso delle auto, a distanze che coprono un raggio di  – udite-udite  – 300 metri!

La polvere magica garantisce una sicurezza di guida mai vista sinora su una bicicletta, non a caso battezzata come “Safest Bike on the Road”, anche perchè dotata di fari a Led (alimentati da una dinamo), e da una vera e propria luce di stop posteriore, che si illumina ad ogni frenata, doppio cavalletto e pneumatici anti-foratura.

gennaio 5, 2012

Cercasi guide turistiche in bicicletta

la rental bike cerca guide turistiche in bicicletta

La RentalBike That’s Amore società specializzata nel cicloturismo è alla ricerca di ciclisti e amanti della bicicletta da impiegare nella logistica, marketing e guide turistiche. Mi spiega il titolare Jerry de Concilio:

Per il marketing cerchiamo giovani che abbiano dimestichezza con il web 2.0 e che vogliano supportarci nella gestione della comunicazione in rete, la posizione è aperta in tutta italia, si lavorerà a distanza senza problemi. Per la logistica : patente B e competenze meccaniche in ambito ciclistico e la zona di residenza deve essere provincia di Venezia e provincia di Napoli.

Le guide turistiche, invece, devono essere non solo atletiche (devono pedalare!) ma anche conoscere o il giapponese o il tedesco; zona di interesse Napoli centro storico e costiera amalfitana.

ottobre 20, 2010

iclisti: scatta l’obbligo del giubbotto catarinfrangente.

obbligatorio il giubotto catarinfrangente in bicicletta E’ entrato in vigore il nuovo Codice della strada e dal 12 ottobre è divenuto obbligatorio indossare per i ciclisti il giubbotto catarinfrangente.In caso di infrazioni in bicicletta non si perdono più i punti sulla patente ma si paga solo un un’ammenda.

La norma prevede che sia adottato in determinate circostanze, cioè da mezz’ora dopo il tramonto a mezz’ora prima dell’alba, sulle strade extraurbane e in tutte le gallerie anche se cittadine. Il caschetto non è più obbligatorio anche se resta un accessorio per la sicurezza. Sono previste sanzioni nel caso si sia sprovvisti del giubbetto, gilet o bretelle di segnalazione.