Posts tagged ‘Cedric Briens della University of Western Ontario’

ottobre 29, 2010

Il tabacco come pesticida naturale.


Usare il tabacco come pesticida naturale eco-friendly: l’idea è venuta a un gruppo di studiosi guidati da Cedric Briens della University of Western Ontario (Canada) che, in uno studio pubblicato sulla rivista bisettimanale Industrial & Engineering Chemistry Research, spiegano il metodo per poter trasformare la pianta in un anti-parassitario non inquinante.

Già utilizzato su piccola scala come pesticida naturale organico fatto in casa per centinaia di anni grazie alla nicotina in esso contenuta, il tabacco sta ora riscuotendo l’attenzione degli scienziati come alternativa potenziale ai tradizionali pesticidi commerciali: l’obiettivo è trovare un nuovo modo per sfruttare le piantagioni di tabacco dal momento che, negli ultimi anni, la domanda della pianta si è abbassata, spiegano i ricercatori, da diverse parti del mondo.

Il processo di formazione del pesticida eco-friendly prevede il riscaldamento delle foglie di tabacco a circa 480 gradi Celsius per produrre una sostanza grezza chiamata bio-olio. Gli scienziati hanno testato il bio-olio su un’ampia varietà di insetti, tra cui 11 funghi, 4 batteri e la dorifora, uno dei principali parassiti agricoli tra i più resistenti agli insetticidi. Dai risultati è emerso che l’olio grezzo ha ucciso tutti gli insetti e ha bloccato la crescita di due tipi di batteri e di un fungo. E anche dopo la rimozione della nicotina, l’olio grezzo è rimasto un antiparassitario molto efficace. (ASCA)