Posts tagged ‘byoblu’

giugno 21, 2012

Perchè la Grecia non può fallire.

Democrazia

Da una parte le nazioni del centro-europa, Germania su tutti, con la loro efficienza, il loro rigore, la loro saccente, cattedratica presupponenza nel voler essere da esempio. Dall’altra quel che rimane delle democrazie in svendita del sud Europa, con la loro inefficienza, il loro permissivismo, la loro inciviltà, la loro corruzione. Ma sotto la patina dei luoghi comuni, a ben vedere, i buoni non sono poi così buoni, e si scopre che i cattivi non erano soli, nella parte. Forse, più semplicemente, tutto il mondo è paese.

LEGGI TUTTO…

giugno 7, 2012

Per quelli che ancora ragionano.

Claudio Messora byolu Byoblu.com Mario Draghi BCE MES ESM Trattato Treaty Europa

E’ mai possibile “venire a sapere che la Costituzione è cambiata”? E’ mai possibile che il dna più profondo, l’essenza delle nostre radici, del diritto che ci rende persone libere, venga modificata senza che nessuno ne parli, senza dibattito alcuno, né in televisione, né sui giornali, né nella più striminzita delle piazze dell’ultimo paesino di quattro anime? Quando questo accade, quando cioè ti cambiano la Costituzione sotto al naso senza che te ne accorgi e i media, complici, tacciono, non equivale forse a dire che c’è stato un colpo di stato e che la democrazia è finita?

Per quei pochi che ancora ragionano, sì: equivale.

LEGGI TUTTO…

maggio 23, 2012

Ma chi ha perso le elezioni?

Rosi Bindi Mariastella Gelmini Antonio Polito Italo Bocchino Pd Claudio Messora Byoblu Byoblu.com

di Valerio Valentini
Assistere ai commenti che gli “onorevoli” fanno delle elezioni è sempre esilarante. Adagiati su comode poltrone, in collegamento dal “transatlantico”, tengono di solito in mano un foglio con i dati che lo zelante segretario ha appena portato loro, e cominciano a snocciolare cifre e percentuali. Ed il bello è che alla fine riescono ad aver vinto tutti, sempre.
LEGGI TUTTO…

maggio 16, 2012

Torino, provincia di Reggio Calabria.

Torino Mafia 'ndrangheta Claudio Messora Byoblu Byoblu.com

di Valerio Valentini
Prendetevi un minuto di pausa e fate un respiro profondo: oggi facciamo un gioco. Immaginate che un consiglio provinciale si costituisca parte civile in un processo di ‘ndrangheta, nel quale un noto politico locale è accusato di aver interloquito con la cosche calabresi, ottenendo voti e garantendo favori. Poi ipotizzate – ragionando sempre per assurdo – che nelle poltrone del consiglio provinciale costituitosi parte civile contro quel politico, sia seduto il figlio dello stesso politico. Che, tra l’altro, è stato eletto proprio grazie ai voti che suo padre, giudizioso, ha racimolato presso i boss.

LEGGI TUTTO…

maggio 9, 2012

Facci(a) di merda.

Filippo Facci Beppe Grillo Movimento Cinque Stelle Grillino Rete Blog Claudio Messora Byoblu Byoblu.com

Facci oggi scrive su Libero “Il Grillino che è in me“, dove usa toni sorprendenti nei confronti del Movimento Cinque Stelle. Il Facci che è in me, invece, gli ricorda il Facci che era in lui nel 2007, per esempio, quando andava in televisione a dire le cose che potete ascoltare anche nel video.

” Io la rete la conosco. La frequente. Ci scrivo tutti i giorni. Scrivo sul – secondo i punti di vista – quarto blog italiano. La mia opinione sulla prevalenza della rete – che è quella che frequenta e commenta sul blog di Grillo, la rete che si evoca qui – è il peggio di questo paese. E’ il paese che addebita al successo altrui i problemi della propria mediocrità e non si accontenterà che i politici non abbiano più auto blu: non saranno contenti neanche se avessero solo le biciclette blu “.

Visto che tu la rete la conosci, caro Grillo-Facci, saprai anche che uno dei suoi problemi è che non dimentica.

LEGGI TUTTO…

maggio 5, 2012

Le banche innanzitutto.

L'Ultima Parola Claudio Messora Camerieri delle Banche Gianluigi Paragone Beatrice Lorenzin Stefano Pedica Antonio Misiani Rimborsi elettorali

Questo non è il governo delle banche, per carità! A forza di dirlo, forse sperano che finiremo anche per crederci. Ma intanto che lo dicono, piazzano l’ennesima norma salva-banche, mentre il paese si impicca. Hai un debito con il fisco? Se ti chiami signor Rossi, Attilio Befera di Equitalia te lo triplica e poi ti porta via la casa (con te dentro, non fa differenza), la macchina e da ultimo la vita. Se invece ti chiami Alessandro Profumo e la tua casa è Unicredit, il Governo approva una norma che depenalizza l’abuso di diritto, stralciando tutte le indagini in corso a tuo carico per ogni “allegra” denuncia dei redditi. E intanto gli anziani non autosufficienti che sono costretti a vivere all’ospizio (chiamiamolo con il loro nome) devono pagare l’IMU sulla loro abitazione rimasta vuota come se si trattasse della seconda casa, mentre le fondazioni bancarie, che sono notoriamente enti caritatevoli che non vedono il becco di un quattrino, ne sono totalmente esonerate, così come la Bocconi.LEGGI TUTTO…