Posts tagged ‘berlusconi fede’

gennaio 24, 2011

Fede: “Ad Arcore solo cene tra amici”

Spostare i reati sulla prostituzione dalle grandi alle piccoli procure. Perché le prime sono troppe oberate e le seconde, invece, indagano di più. Così la pensa il senatore azzurro Roberto Centaro che a fine ottobre propone di modificare in questo senso un’intesa europea siglata nel lontano 2007. Non è un caso e nemmeno un particolare visto che il 27 ottobre esplode il Rubygate. Immediatamente quella modifica si trasforma nell’ennesima legge ad personam. Dal 21 dicembre 2010, infatti, il Cavaliere è indagato per induzione alla prostituzione minorile. Su di lui indaga il procuratore della Dda di Milano Ilda Boccassini. L’emendamento, intanto, approvato al Senato viene bocciato alla Camera. Se fosse passato, tutta l’inchiesta si sarebbe spostata al tribunale di Monza competente per i reati commessi ad Arcore. Eppure, ancora oggi, Emilio Fede ribadisce: “Quelle cene non avevano nulla di trasgressivo”. Di più: “Spesso si parlava di politica o si guardavano le partite di calcio” . In serata, poi, durante un incontro al teatro San Babila di Milano, ha parlato anche Lele Mora: “La fidanzata di Berlusconi esiste e ha solo trent’anni”. Lo scandalo, intanto, riscalda il già bollente scenario politico. Con il presidente della Camera che alza il tiro e definisce l’atteggiamento del premier “una richiesta di impunità” . Quindi conferma la sua posizione: “Berlusconi si deve dimettere”. Prevedibile la risposta dei berluscones: “Lasci lui la presidenza di Montecitorio”. Sul fronte dell’inchiesta domani i magistrati di Milano sentiranno per la seconda volta la escort Nadia Macrì.(il fattoquotidiano)