Posts tagged ‘apple’

febbraio 23, 2012

Apple realizza una centrale solare.


In questi giorni Apple è nel mirino della stampa non solo per la prossima uscita di uno dei suoi gadget tecnologici di maggiore successo, l’iPad 3, ma anche per la questione della condizione dei lavoratori cinesi della Foxconn che materialmente assemblano i suoi prodotti in condizioni molto lontane dagli standard degli operai delle fabbriche occidentali. Dal punto di vista ambientale, al contrario, è la stessa Apple a poter annunciare novità positive attraverso il suo rapporto ambientale 2012.

La notizia più significativa riguarda la costruzione di un enorme parco solare (il più grande di proprietà di un privato negli States) che consentirà a regime di alimentare almeno in parte il data center in Nord Carolina, la struttura che ospita parte dei server necessari alla galassia Apple. Si tratterà di almeno 400 mila metri quadrati di pannelli con una potenza di 20 megawatt in grado di produrre 42 milioni di kWh all’anno.

gennaio 6, 2012

Apple: giudici, no a richiesta stop vendita I-Phone 4S.

Il tribunale di Milano ha respinto la richiesta cautelare di sospendere la vendita in Italia dell’I-Phone 4S avanzata lo scorso ottobre da Samsung nella causa civile contro Apple alla quale l’azienda sud coreana ha contestato la violazione di due brevetti. Il provvedimento è stato depositato oggi dal giudice civile Marina Tavassi

ottobre 22, 2011

Apple lancia l’iOS 5 Tech Talk World Tour 2011.


Torna un evento Apple di particolare interesse per gli sviluppatori che toccherà diverse mete del mondo tra cui la nostra stessa capitale. Si chiama iOS 5 Tech Talk World Tour 2011 e partirà dai primi di novembre.

L’evento sarà gratuito per tutti coloro i quali sono già accreditati presso l’Apple Developer Program, il che significa che i posti stanno letteralmente volando via e, al momento della stesura di questo post, numerose città hanno già registrato il tutto esaurito. Si parte da Berlino il 2 novembre, per finire il 12 gennaio 2012 ad Austin, in Texas; le tappe intermedie contemplano New York, Seattle, Londra, Roma, Seoul, Beijing e São Paulo.

L’occasione è ghiotta per acquisire nuove e complesse conoscenze in materia di programmazione su iOS 5, e per apprendere tutti i trucchi dell’iOS SDK direttamente dagli ingegneri di Cupertino che l’hanno creato. Ovviamente, sarà data priorità a coloro che hanno pubblicato almeno un titolo sull’App Store, sebbene tecnicamente tutti -fino ad esaurimento posti- abbiano il diritto di partecipare.

Per maggiori informazioni, e per accaparrarsi gli ultimi biglietti, è sufficiente visitare la pagina dedicata all’iOS 5 Tech Talk World Tour 2011. Lì troverete l’agenda completa del tour con le 9 città nonché i calendari dei seminari; a Roma le danze hanno inizio il 9 novembre, presso il Rome Marriott Park Hotel.

ottobre 20, 2011

‘Galaxy Nexus’, Google lancia la sfida ad Apple.

La lotta tra i big dell’Hi-Tech si fa sempre piu’ serrata. Google e Samsung lanciano infatti sul mercato Galaxy Nexus, il nuovo smartphone che si ”sblocca con un sorriso” e che tentera’ la guerra all’iPhone. E’ dotato di nuovo sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, con processore dual core da 1,2 GHz, in grado di supportare giochi e video in HD.

Galaxy Nexus, che in origine si sarebbe dovuto chiamare Nexus Prime, e’ il terzo “googlefonino” dopo il Nexus One e il Nexus S. Accattivante l’estetica del nuovo smartphone: il display da 1280 x 720 pixel – con diagonale da 4,65 pollici – è un Super AMOLED HD, snello, leggermente curvo, senza pulsanti. Lo spessore nel punto più voluminoso raggiunge appena 8,84 mm, mentre la zona più sottile misura soltanto 4.29mm.

ottobre 9, 2011

Tablet e smarthphone boom nelle vendite superano i pc.

Steve Jobs lo pronosticava da tempo, e sta accadendo proprio ora che il papà dell’iPhone e dell’iPad è scomparso: telefonini e tablet superano i computer. Secondo una previsione della banca d’investimenti americana Merryl Linch, infatti, nel 2011 si venderanno per la prima volta più “smartphone” (i telefonini “intelligenti” come l’iPhone) e tablet (come l’iPad), messi insieme, che personal computer. Lo annuncia il settimanale britannico The Economist, affermando che lo storico sorpasso segna una svolta tecnologica e sociale: il momento in cui i gadget digitali mobili prendono il sopravvento sui computer.

I pc non stanno per scomparire, ovviamente. L’Economist scrive che quest’anno se ne venderanno nel mondo 350 milioni. Ma se negli ultimi trent’anni i personal computer sono stati in varie forme il principale (e per lungo tempo unico) mezzo di comunicazione digitale, il futuro appartiene e apparterrà sempre più a congegni elettronici più piccoli, più maneggevoli e soprattutto mobili, che gli utenti potranno portare sempre con sé, dovunque, senza fili.

ottobre 6, 2011

E’ morto Steve Jobs e io non mi sento tanto bene.

Se n’è andato Steve Jobs, l’uomo di Apple. A poche ore dalla presentazione del nuovo IPhone, colui che ha cambiato il mondo dell’informatica ci ha lasciati. Lo ricordiamo con questo video esemplare: è il discorso che Jobs fece ad alcuni laureandi americani, lui che una laurea non l’aveva….

settembre 12, 2011

iPhone 5 entro metà ottobre con Sprint.

Da tempo si mormora che l’operatore telefonico statunitense Sprint affiancherà per la prima volta AT&T e Verizon nella commercializzazione di uno smartphone della Mela, iniziando proprio dal prossimo iPhone 5.

Un’ulteriore conferma a queste indiscrezioni arriva direttamente da una nota diffusa attraverso il sistema interno di Sprint ai dipendenti dell’azienda, avvisandoli che dal 30 settembre al 15 ottobre non potranno prendere ferie a causa del possibile lancio di un importante smartphone. L’idea è che Sprint richieda a tutti i suoi dipendenti di essere presenti in quel periodo per effettuare i necessari corsi di formazione e gestire adeguatamente il lancio dell’iPhone 5, che quindi dovrebbe avvenire entro la metà di ottobre.

Bloomberg ribadisce che Sprint lancerà l’iPhone 5 verso metà ottobre, con un’offerta che si differenzierà nettamente da quella di AT&T e Verizon, in quanto oltre a sovvenzionare l’acquisto del dispositivo offrirà un vero e proprio piano dati illimitato a tariffa fissa.

Nessuna indiscrezione invece per quanto riguarda gli operatori telefonici europei, ma come è avvenuto per l’iPhone 4, il lancio dell’iPhone 5 in Italia potrebbe non coincidere con quello degli Stati Uniti ed essere rinviato a novembre.

settembre 10, 2011

Apple vince la causa contro Samsung in Germania. Stop alla vendita dei tablet.

Apple ha vinto la causa intentata contro la concorrente coreana Samsung, ottenendo il blocco della la vendita in Germania del tablet Galaxy 10,1 accusato dall’azienda di Steve Jobs di copiare tecnologia e design dell’iPad.

Nella causa presentata in Germania, Apple ha sostenuto che la tavoletta di samsung avrebbe violato il «design comunitario» del suo prodotto, depositato a livello europeo già nel 2004.

Il tribunale di Dusseldorf ha confermato la precedente ingiunzione temporanea che vietava a Samsung la vendita dei propri Tab in quello che è il più grande mercato europeo. La corte ha anche obbligato Samsung a ritirare un altro nuovo modello, il più piccolo Galaxy 7.7, dal proprio padiglione alla fiera dell’hi-tech IFA che si è svolta nei giorni scorsi a Berlino.

agosto 29, 2011

APPLE | nuovo video su prototipo iPhone 5, come potrebbe essere…

Lo studio Grafico GameGamer Design presenta un video su un prototipo di iPhone 5 e raccoglie alcuni recenti rumors su come potrebbe essere il nuovo device della casa di Cupertino, il cui lancio é previsto per Ottobre 2011.

Il video é davvero ben realizzato e nello specifico introduce: il design ultra sottile con spessore ridotto del 33%, il processore A5 Dual Core 1Ghz, la backcover in alluminio, il display retina da 4 pollici con risoluzione da 1280×720, la camera da 8 Megapixel con Single Led ed il Photo Showcase. Il tutto é godibile attraverso un gioco di luci e ombre ed una gradevole musica di sottofondo in stile documentario.

Godetevi il video:

agosto 27, 2011

Se Steve Jobs fosse nato in Italia la Apple non sarebbe mai nata.

Steve Jobs è figlio naturale di un migrante mediorientale, Abdulfattah Jandali, nato nel 1931 in Siria da una famiglia di buone possibilità economiche, emigrato negli Stati Uniti dove studiò e riuscì a diventare professore di Scienza Politica all’Università del Wisconsin. Prima di allora, quando era ancora studente la sua ragazza rimase incinta di Steve e la giovanissima coppia decise di far adottare il neonato che conoscerà i genitori naturali solo molti anni dopo.

Ebbene dunque: il fondatore di una delle imprese simbolo della nostra era, divenuta la società a più alta capitalizzazione nelle borse di tutto il mondo, è un migrante di seconda generazione esattamente come il presidente di quel paese. Se Jandali fosse emigrato i n Ialia e non negli USa e si fosse scontrato con Roberto Maroni probabilmente  l’Apple non sarebbe mai nata.