Posts tagged ‘alici’

agosto 20, 2012

Sud.

La pesca sostenibile sopravvive e resiste nei Comuni di Pisciotta e Pollica, in provincia di Salerno, grazie ad uno sparuto gruppo di pescatori con non più di sette, otto barche, che continua a pescare con una tecnica tanto antica quanto a basso impatto ambientale. I pescatori raggiungono il largo muniti di una rete, menaica o menaide o ancora minaica, che lascia passare le alici piccoline, intrappolando solo quelle grandi.

Le alici vengono poi staccate dalle maglie con le mani, una per una, ripulite dalle interiora e sistemate in cassette di legno, senza utilizzare sistemi di refrigerazione perché verranno lavorate immediatamente, lavandole in salamoia e disponendole a strati alternati con sale in piccoli vasi di terracotta.

Continua a leggere: Pesce sostenibile, le alici di menaica in Campania

Mag 3, 2011

Alici, il segreto per un cuore sano.

Le alici sono un toccasana per il cuore, infatti, tra le diverse specie ittiche, hanno il contenuto più alto ed equilibrato di acidi grassi omega 3 e omega 6, alleati preziosi contro infarto e ictus. A rivelarlo, è stato una ricerca spagnola dell’Università dell’Almeria che ha messo a confronto 12 varietà di pesci comuni nella dieta dei Paesi mediterranei, tra cui anche il nasello e le sardine.

L’esito dello studio è stato pubblicato sulla rivista “Journal of Food Composition and Analysis” e ha decretato la tracina drago, un pesce molto diffuso nei nostri mari e dalla carne bianca e saporita, come il più ricco in assoluto di sostanze naturali, seguita dalle alici. Queste specie ittiche, infatti, sono particolarmente ricche di grassi polinsaturi a catena lunga.

dicembre 22, 2009

Le ricette anti-cancro: alici marinate in padella

Lo chef Giovanni Allegro, insegnante di cucina a “Cascina Rosa”, della Scuola di cucina dell’Istituto nazionale tumori di Milano, propone delle ricette sane utili a prevenire il tumore. Allegro collabora con l’Istituto e con il dipartimento di Scienze biomediche di Torino nell’ambito di progetti di ricerca sulla prevenzione dei tumori

 Ingredienti per sei persone:
800 g di alici fresche;
100 g farina tipo 2;
2 limoni;
5 C. aceto di riso o in alternativa succo di limone;
1 C. prezzemolo tritato;
q.b. sale, pepe. 

Preparazione
Diliscate e lavate bene le alici, e mettetele a bagno nell’aceto(o anche in un succo di limone) per venti minuti. Scolatele, asciugatele con un po’ di carta da cucina e infarinatele. Friggetele in padella con poco olio extravergine e unite una spolverata di prezzemolo tritato verso la fine. Salate e pepate. Servite decorando il piatto con quarti di limone.

(Fonte Kataweb)