Posts tagged ‘acido folico’

giugno 24, 2013

Gravidanza: acido folico ideale due volte a settimana.

Integratori di assunti due volte alla settimana, in , hanno un effetto migliore di quelli somministrati quotidianamente.acido folico 300x195 Gravidanza: acido folico ideale due volte a settimana A dirlo uno studio della University of Melbourne, Australia, pubblicato sulla rivista PLoS Medicine. Si tratta di scoperte importanti per l’, una condizione in cui il non porta abbastanza ossigeno al corpo a causa dei bassi livelli di emoglobina, i pigmenti che contengono e che permettono ai globuli rossi di trasportare ossigeno. I ricercatori, esaminando un gruppo di gestanti volontarie, hanno scoperto che quelle che assumevano due volte al mese integratori di avevano bambini con uno sviluppo cognitivo migliore e anche il tasso di aderenza uterina era superiore, rispetto al gruppo di donne in che assumevano gli integratori quotidianamente.

novembre 9, 2012

Autunno: acido folico nelle donne in età fertile, per affrontarlo “con forza”.

acido_folico

04:02 am | Piatti ricchi di acido folico a tavola per tutelare la salute del figlio che verrà. Senza rinunciare a gusto e fantasia, grazie ad un menù autunnale realizzato a…

9 novembre 2012 / Leggi tutto »

settembre 15, 2011

Alzheimer: la vitamina B, utile nella prevenzione.

Assumere una pillola di ogni giorno potrebbe proteggerci dall’, ritardando significativamente la perdita di memoria in eta’ avanzata.

 

Uno studio della Oxford University, presentato in occasione del British Science Festival, ha dimostrato che questi supplementi sono in grado di diminuire il declino della memoria del 70 per cento in alcune persone anziane. Non solo. I ricercatori hanno rilevato che le pillole di e di dimezzano il tasso di riduzione del volume cerebrale in alcuni pazienti. “Tra i 40 e i 50 anni d’eta’ – ha detto Celeste de Jager, che ha coordinato lo studio – si verificano molti cambiamenti a livello cerebrale prima di arrivare ai sintomi clinici. Nella mezza eta’ la gente dovrebbe cominciare a pensare ai loro livelli di vitamina”.

luglio 7, 2011

Cancro al colon: la prevenzione assumendo acido folico è parte di uno studio studio.

risultati dello studio si aggiungono alle diverse evidenze scientifiche raccolte recentemente sui benefici del consumo di

 

L’assunzione di alti livelli di – o , che si trova naturalmente in molti cibi – può ridurre il rischio di tumore del -retto: è quanto afferma un articolo apparso sulla rivistaGastroenterology, organo ufficiale dell’American Gastroenterological Association () Institute.

 

“Ciò che abbiamo trovato è che tutte le forme di e tutte le fonti alimentari di questa vitamina sono associate a un minor rischio di ”, ha sottolineato Victoria Stevens, membro dell’American Cancer Society e primo autore dello studio. “La correlazione più forte è stata trovata con l’introito totale di folati, che quindi rappresenta la migliore misura per definire l’esposizione a questo nutriente poiché comprende tutte le sue possibili forme, da quelle che si trovano nei cibi naturali a quelle degli alimenti addizionati fino alle formulazioni in compresse per la supplementazione dietetica”.