Sfida accettata!

Mistero Buffo di Dario Fo e Franca Rame di nuovo in scena al ...

Il professore Agosta accetta la sfida e ci invita a leggere il “Mistero buffo”

«Va ricordato un vezzo che aveva Bonifacio VIII: quello di far inchiodare per la lingua dei frati, ai portoni di certe città. Poiché questi frati legati alla povertà avevano la cattiva abitudine di andare a parlar male dei signori, allora il Papa li prendeva e ZACK…» Io inchioderei per la lingua tutti quei cialtroni che in questi giorni ci rompono le palle in TV con presunte verità. L’unica verità e che nel 2020 la scienza ufficiale non sa dirci altro che ci dobbiamo lavare le mani e mettere la mascherina. Più o meno i consigli che mi dava la mia saggia nonna Adele sessanta e più anni fa.
(Mistero Buffo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: