18 MARZO 1871: NEL RISCATTO DI OGNI POPOLO LA COMUNE RIVIVRÀ

di Alfredo Agustoni

È proclamata la Comune di Parigi: agli ordini di Thièrs e McMahon, alcuni ufficiali francesi cercano di disarmare Parigi, ordinano di sparare sulla folla che resiste e difende i cannoni posti a difesa dei bastioni, perché rifiuta l’armistizio con i prussiani. All’ordine criminale degli ufficiali, la stessa truppa reagisce, li arresta e, sull’onda dell’indignazione del popolo parigino, fucila il Generale Lecomte … è cominciata l’insurrezione, è stata proclamata la prima Repubblica Socialista della storia!

Risultato immagini per la comune


La bandiera rossa, futuro simbolo del movimento operaio, rappresentava il sangue versato, e si contrapponeva al tricolore dei versagliesi di Thièrs e McMahon … Tra i più grandi spiriti del tempo presero parte alla Comune: Gustave Courbet, pittore e padre del realismo, Arthur Rimbaud, più alta espressione della poesia decadente, Julès Vallès, scrittore, Élisée Reclus, geografo e anarchico, per salvare il quale intervenne Charles Darwin dalla Gran Bretagna . La Comune sarà repressa nel sangue, i sopravvissuti alla settimana di sangue e alle colonie penali saranno amnistiati dal radicale Leon Gambetta, padre del radicalismo della terza repubblica, lui stesso inizialmente simpatizzante per la Comune, ma quella repubblica che attorno al 1880 concedeva la grazia ai propri insorti, si preparava a diventare, di lì a poco, la seconda potenza imperialista dopo la Gran Bretagna.
La vecchia Europa stava cambiando, ma l’incubo della rivolta urbana rimaneva, come dimostrò la reazione ai fatti di Chicago l’1 maggio 1886, ai fatti di Milano nel 1898.

A memoria dell’accaduto, il deputato Eugène Pottier scriverà l’Internazionale, che sarà poi l’inno del movimento dei lavoratori

~

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: