Archive for dicembre 29th, 2014

dicembre 29, 2014

Le 30 industrie che inquinano di più in Europa: ci sono costate 59 miliardi di euro nel 2012.

Scritto da Marina Perotta – lunedì 29 dicembre 2014

Ecco le 30 industrie che in Europa inquinano di più: ci sono costate tantissimo in termini economici e di salute Continua…

dicembre 29, 2014

Amantea, pescati nel Tirreno 14 tonnetti malformati.

Scritto da Marina Perotta – lunedì 29 dicembre 2014

l’inquinamento nel mar Tirreno presenta il conto e si iniziano a pescate tonnetti malformati Continua…

dicembre 29, 2014

Il ritorno di Moby Dick.

Le balene bianche come quella protagonista del famoso romanzo “Moby Dick” in realtà non esistono: le megattere infatti sono di colore scuro. Questo spiega perché ci sia tanto interesse attorno a Migaloo, che è l’eccezione a questa legge di natura: è l’unica megattera bianca conosciuta, notata per la prima volta nel 1991 vicino a Byron Bay, in Australia.

Migaloo 2

Migaloo” (il cui nome vuol dire, in lingua indigena, “Amico Bianco”) ha attirato in particolare l’attenzione del fotografo Ray Allen, che da nove anni cercava di catturare immagini della balena bianca.  Finalmente il suo sforzo ha permesso di raggiungere i risultati desiderati, grazie al fatto che Migaloo si è insolitamente fermata a “giocare” di fronte a Nelson Bay.

Nel corso degli anni, gli scienziati sono riusciti a raccogliere diverse informazioni su Migaloo, e ritengono che la balena sia bianca perché affetta da albinismo. La sua età dovrebbe essere oggi di 26 o 28 anni, sulla base della stima che avesse dai tre ai cinque anni la prima volta che è stata avvistata. O meglio, avvistato: Migaloo infatti è un maschio, come è stato evidenziato dal fatto che nel 1998 per la prima volta è stato registrato il suo canto (solo i maschi di megattera “cantano”, per quanto anche le femmine siano in grado di produrre dei suoni).

dicembre 29, 2014

Elezioni Grecia 2015: è ufficiale, si vota il 25 gennaio. La borsa crolla.

Scritto da Andrea Signorelli – lunedì 29 dicembre 2014

Elezioni Grecia 2015: è ufficiale, si vota il 25 gennaio. La borsa crolla

Le elezioni in Grecia si terranno nel 2015, i sondaggi favoriscono Syriza. Continua…

dicembre 29, 2014

Mercato, produzione e consumo di spumanti – rapporto OIV 2014.

spumanti oiv 2014 1

OIV ha recentemente pubblicato un rapporto dettagliato sul mercato e sulla produzione di vini spumanti nel mondo, che riportiamo in questo post preNatalizio, particolarmente indicato visto il periodo. Secondo il rapporto, gli spumanti rappresentano una fetta inferiore al 10% della produzione e del commercio globale, ma sono una categoria decisamente in crescita. Interpolando i dati del rapporto, troviamo una crescita dei consumi media tra il 2002 e il 2013 di circa 0.8-0.9 milioni di ettolitri annui, per un consumo che ha raggiunto i 15.4 milioni di ettolitri nel 2013. Dieci di questi 15 milioni sono concentrati in 5 mercati: Germania, Francia, Russia, Stati Uniti e Italia. Con dinamiche diverse, come ben sapete: alla crescita forte degli USA e della Russia si contrappone il declino dell’Italia. Confrontando poi i dati di produzione con quelli di consumo si possono fare delle bilance commerciali degli spumanti. Come immaginerete, Italia, Francia e Spagna sono i tre grandi esportatori netti mondiali… entriamo nel dettaglio dei numeri.

Continua a leggere »

dicembre 29, 2014

Sesso gratis dopo nove autolavaggi: offerta hard al carwash.

Incredibile news direttamente dalla Malesia, precisamente dalla capitale Kuala Lumpur. I proprietari di questo car wash hanno avuto questa brillante idea per fidelizzare il cliente. Dopo 9 lavaggi, infatti, sarebbe scattato il sesso gratuito, messo a disposizione grazie ai servizi di alcune giovani escort, arruolate per il caso, proprio per soddisfare i clienti. Ma la polizia si è accorta di tutto e ha arrestato nove donne vietnamite, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, oltre ai quattro titolari dell’autolavaggio. Secondo la polizia, doveva essere solo un’altra operazione di routine, ma ci siamo trovati di fronte ad un’offerta di marketing ottimale, infatti, per ottenere l’extra offerta, i clienti dovevano lavare la propria auto per 9 volte entro un certo periodo di tempo. Al decimo lavaggio scattava il sesso libero. Poi c’era anche chi voleva il sesso senza approfittare della promozione, ma doveva pagare tra i 26 e i 42 dollari E in Italia?