Archive for novembre 21st, 2013

novembre 21, 2013

Krugman spiega la “trappola dell’euro”.


L’Economista Paul Krugman ha parlato della cosiddetta “trappola dell’euro” con toni molto polemici, accusando cioè l’austerity e la cura scelta dall’Ue di essere una vera e propria gabbia.

L’Euro era sicuramente una grande opportunità per tutti, ma oggi, a distanza di anni dall’inizio di quell’idea, possiamo dire che qualcosa è andato storto. Paul Krugman,Visualizza altro

novembre 21, 2013

Ma perchè non si parla della Calabria?

Questa mattina Santa Maria di Catanzaro era così.. Anche la Calabria piange. Dai media non si sa nulla.

novembre 21, 2013

Cronaca di una vittoria annunciata.

CONTRO LA RICONFERMA DI NENCINI
Primarie:
Suicida non presentare un candidato socialista alle primarie.
Grande occasione per la visibilità per il Partito.
Liste:
AGOSTO 2012 Nencini dice che se resta il porcellum le nostre liste apparentate al PD ci saranno.
SETTEMBRE 2012 Presentata l’alleanza di centro sinistra Italia Bene Comune (PD PSI SEL).
NOVEMBRE 2012 Costituzione di comitati socialisti per Bersani.
DICEMBRE 2012 Nencini ribadisce che se si vota con il porcellum la lista si farà sicuramente.
Ora arrivano le tre versioni del Segretario sulla non presentazione liste:
GENNAIO 2013 Nencini dice che in presenza della lista del Centro Democratico sarebbe azzardato presentare la nostra.
FEBBRAIO 2013 Nencini dice che Bersani ci ha negato l’apparentamento per fare spazio a Tabacci, non rispettando l’accordo iniziale.
LUGLIO 2013 Nencini dice che negli accordi con Bersani fin dall’inizio era escluso che noi potessimo presentare la lista, perché l’obiettivo del PD era di risucchiarci al suo interno.
A QUALE NENCINI DEVO CREDERE?
Questione dibattito interno:
In tutto questi mesi chi nel gruppo facebook del PSI muoveva critiche all’operato di Nencini veniva cancellato dal Guardiano della Rivoluzione e della Comunicazione.
Inoltre il congresso si sta celebrando con un anno di ritardo, con regole dettate dal segretario, con un tesseramento gestito dal centro e senza un minimo di garanzie. Chi mi dice che chi è compreso negli elenchi ha pagato davvero o se il capo ha dato tessere gratis ai propri referenti locali ?
Quali Federazioni hanno visto restituita la quota parte delle Tessere?
E intanto i finti oppositori che dovevano mandarlo a casa prima del congresso sono tornati nella cuccia in attesa dell’osso.
novembre 21, 2013

Ecco l’elenco dei 47 comuni campani più inquinati dalla camorra fornito dal ministero della salute.

https://i1.wp.com/jedasupport.altervista.org/blog/wp-content/uploads/2013/11/comuni-inquinati-campania.jpgA distanza di qualche mese viene diramato l’elenco dal Ministero della Salute dei 47 comuni inquinati. In pratica moltissimi comuni del Napoletano e del Casertano, milioni di persone a rischio di gravi malattie. La popolazione in questi comuni e a forte rischio di malattie del cancro, malattie respiratorie ed endocrine. In più tutte le sostanze inquinanti, diossine, pcb (policlorobifenili) e metalli pesanti e ftalati possono portare alterazioni in diversi organi e apparati. Sono sostanze che possono essere cancerogene e mutagene, e quindi provocare malattie degenerative nervose, alzheimer, parkinson e anche diabete. Questo l’elenco dei 47 comuni:
AcerraArienzoAversaBacoliBruscianoCaivanoCamposanoCancello ed ArnoneCapodrise,CapuaCarinaroCarinolaCasagioveCasal di PrincipeCasaluceCasamarcianoCasapesennaCasapulla,CasertaCastelvolturnoCastello di CisternaCelloleCervinoCesaCiccianoCimitileComizianoCurti,Falciano del MassicoFrancoliseFrignanoGiugliano in CampaniaGrazzaniseGricignano di Aversa,LuscianoMacerata CampaniaMaddaloniMarcianiseMariglianellaMariglianoMelito di Napoli,MondragoneMonte di ProcidaNolaOrta di AtellaParetePomigliano d’ArcoPortico di CasertaPozzuoli,QualianoQuartoRecaleRoccarainolaSan Cipriano d’AversaSan Felice a CancelloSan MarcellinoSan Marco EvangelistaSan Nicola la StradaSan Paolo Bel SitoSan PriscoSan TammaroSan VitalianoSanta Maria a VicoSanta Maria Capua VetereSanta Maria la FossaSant’ArpinoSavianoSciscianoSessa AuruncaSuccivoTeverolaTrentola- DucentaTufinoVilla di BrianoVilla LiternoVillaricca e Visciano.

http://lenewsdiangeloiervolino.altervista.org

novembre 21, 2013

MERCATINI DI NATALE IMPERDIBILI!

Ecco la lista completa di quelli più belli ed EMOZIONANTI in giro per l’Italia!

Voi quale visiterete?

http://bit.ly/Mercatini-di-Natale-2013

novembre 21, 2013

Italia “tossica”: top ten dei siti più inquinati.

A Marghera il luogo più inquinato d'Italia - 1 (© Ansa)

Il polo petrolchimico di Porto Marghera, in provincia di Venezia, ha riversato nella Laguna di Venezia e nell’Adriatico milioni di tonnellate di rifiuti tossici dalla fine dell’Ottocento ai giorni nostri. Tra i veleni riscontrati nei terreni e fondali della Laguna si va dalle diossine ai policlorobifenili, dal cloruro di vinile monomero, usato nella produzione di plastiche – all’arsenico, dai metalli pesanti ai fosfogessi radioattivi e decine di altre sostanze tossiche e cancerogene.

novembre 21, 2013

Matteotti non era socialista.

Onorevoli 5 Scemenze http://www.remocontro.it/italia/le-onorevoli-5scemenzesu-matteotti-non-socialista/ Dunque lo scardinamento dell’attuale sistema demo-pluto-giudaico-massonico parlamentare nella missione liberatoria del Movimento 5Stelle parte dalla radici, dall’Inciucio Resistenziale. Matteotti non era socialista sostiene un On in Commissione cultura. È morto di raffreddore e gli …
Matteotti non socialista 
 Onorevoli 5 Scemenze  http://www.remocontro.it/italia/le-onorevoli-5scemenzesu-matteotti-non-socialista/ Dunque lo scardinamento dell’attuale sistema demo-pluto-giudaico-massonico parlamentare nella missione liberatoria del Movimento 5Stelle parte dalla radici, dall’Inciucio Resistenziale. Matteotti non era socialista sostiene un On in Commissione cultura. È morto di raffreddore e gli ...
 
novembre 21, 2013

I morti di Lampedusa:dimenticati.

Dopo la strage di Lampedusa la politica non ha fatto niente http://www.gadlerner.it/2013/11/20/dopo-la-strage-di-lampedusa-la-politica-non-ha-fatto-niente

novembre 21, 2013

Il grande puttaniere.

Berlusconi: “provati atti sessuali in cambio di soldi con una minorenne”. E un tipo simile dovrebbe continuare a rappresentarci al Senato? http://www.gadlerner.it/2013/11/21/berlusconi-puttaniere

novembre 21, 2013

Congresso e altre storie.

pd-unito-foto-il-manifestoLa vignetta di oggi per il manifesto.

Scrive Paola su Facebook: “Che tristezza, mi deprimono anche, per la verità, quelli che gongolano di fronte allo sfacelo: è la democrazia che ci rimette se la sinistra va a puttane, oltre agli elettori delusi. Una marea di gente che non saprà sentirsi rappresentata, e che se andrà a votare cercherà il meno peggio. Un sacco di giovani che non sanno da che parte girarsi. Direi che in ogni caso c’è poco da tirar fuori le bandiere e i tric e trac“.