Ce lo chiede l’Europa….

   ll 25 Ottobre la Commissione Bilancio della Camera ha soppresso, all’interno del Dl 101-2013, l’emendamento che avrebbe salvato ai fini contributivi i periodi di congedo fruiti per assistere familiari disabili gravi. Nonostante il parere favorevole del Ministro del Lavoro Enrico Giovannini l’emendamento non è passato perché “sarebbe suscettibile di determinare nuovi e maggiori oneri”.

Siamo al di sotto del livello minimo di decenza ! Un Governo che non fa neanche finta di cercar di sapere dove sono finiti 50 Miliardi di Euro destinati all’INPDAP e scomparsi verso ignota destinazione è invece attentissimo a salvaguardare una norma (Articolo 24 della Legge Fornero) che danneggia le persone svantaggiate.

PSI sollecita il gruppo parlamentare ad attivarsi immediatamente contro questa miserabile e ingiusta presa di posizione di un governo che dovrebbe fare della difesa dei disabili una bandiera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: