Una vera signora.

“Siete indegni di stare in questo partito se non riuscite a organizzare una manifestazione. State in Parlamento a 11mila euro al mese, quando non ci starete più voglio vedere come camperete con 1200 euro al mese come i pezzenti”. Questi gli insulti della Santanchè rivolti ai deputati che non volevano manifestare davanti a palazzo Grazioli in favore di Silvio Berlusconi. Questa è la gente che ci governa da venti anni e queste sono le persone che otto milioni di italiani vanno a votare a questo punto ritengo per puro spirito autolesionistico. E’ degradante vedere come i ruoli si siano invertiti e certe donne assomiglino a degli scaricatori di porto, con tutto il rispetto per gli scaricatori…. ma per il linguaggio,il comportamento, la mise ecccc….la Santanchè non può esere paragonata ad altro. Per non palrlare del suo compagno Nosferatu. Certamente Santanchè rappresenta il peggio di una destra becera della quale non riusciamo a liberarci insieme al suo capo Silvio Berlusconi

i

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: