Gse, Italia ha molto da dire su rinnovabili.

L'a.d. del Gse, Nando Pasquali L’a.d. del Gse, Nando Pasquali

ROMA – ”Metteteci alla prova, l’Italia ha molto da dire nelle rinnovabili e nelle smart grid”: e’ l’appello che l’ad del Gse, Nando Pasquali, ha lanciato a Adnan Z. Amin, direttore generale di Irena, l’organizzazione mondiale delle rinnovabili.

”L’Italia e’ sempre criticata – ha spiegato Pasquali – ma in questo settore siamo all’altezza dei competitori internazionali, con esperienze sia nelle rinnovabili, elettriche e termiche, che nell’efficienza e nella cogenerazione. Abbiamo gia’ centrato gli obiettivi per il 2020 e abbiamo ancora grandi potenzialita”’.

La collaborazione, gia’ in atto, con Irena dovra’ quindi servire per ”aiutare le nostre imprese a crescere e a guadagnare visibilta’ all’estero”.

Per fare sistema il Gse ha avviato un censimento delle aziende che si occupano di rinnovabili e efficienza e, sottolinea ancora Pasquali, ”ne abbiamo gia’ aggregate oltre 1.800”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: