In Ue ok 95% coste balneabili, Italia in top ten.

mappa spiagge balneabili italiane mappa spiagge balneabili italiane

BRUXELLES – Tempo di pagelle per le aree di balneazione dell’Ue, che superano l’esame a pieni voti: il 95% dei siti sulle coste e il 91% di quelli di laghi e fiumi europei risultano in regola. Nella top ten dell’eccellenza l’Italia, al di sopra della media Ue. E’ quanto emerge dal rapporto annuale dell’agenzia europea dell’ambiente (Aea), sulla base dei dati della stagione 2012.

In Europa, le piccole Cipro e Lussemburgo vedono tutti i propri siti di balneazione raggiungere il massimo della qualita’, seguite da Malta (97%), Croazia (95%), Grecia (93%), Germania (88%), Portogallo (87%), Italia (85%), Finlandia (83%) e Spagna (83%), sopra la media Ue del 78% e nettamente avanti ad altri Paesi, come Francia e Slovenia. Un ottimo risultato per l’Italia, che conta il maggior numero dei siti di balneazione dell’Ue: 5.509 su un totale di 22.184 nei 27 Paesi dell’Unione piu’ Croazia e Svizzera. Seguono Francia (3.322), Spagna (2.156) e Grecia (2.155). A fare la parte del leone sono soprattutto le tante spiagge italiane, che nel 96,6% dei casi soddisfano i requisiti obbligatori di qualita’, un dato che scende al 91,6% nel caso delle aree di balneazione di laghi e fiumi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: