Il matrimonio del secolo.

Leggevo l’intervista che il presidente Rai Anna Maria Tarantola ha rilasciato a La Stampa, e c’è un passaggio che ritengo abbastanza interessante.

Che cosa volete fare della Rai? Quali i caratteri distintivi del servizio pubblico?
«La qualità, sempre, in tutto: informazione, fiction, intrattenimento. Qualità vuol dire equilibrio, correttezza, no al sensazionalismo, no alla Tv del dolore… E poi vorrei un’informazione verificata, con un pluralismo non solo politico, ma di genere, di culture, di territorio, di voci… Mai più Miss Italia e Isola dei Famosi».

Ma avete trasmesso il matrimonio di Valeria Marini.
«Sono incidenti che possono sempre succedere e spero che ne succedano sempre di meno».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: