Archive for Mag 14th, 2013

Mag 14, 2013

The Kinks – You Really Got Me.

The Kinks è stato un gruppo musicale rock degli anni sessanta, formatosi a Londra. Sono considerati tra i gruppi più influenti della British invasion[2] I Kinks erano composti da Ray Davies (1944), cantante, e suo fratello Dave, chitarrista. A completare il gruppo Mick Avory (batteria e percussioni) e Pete Quaife (basso).

La band inglese ha all’attivo brani entrati nella leggenda come You Really Got Me (da molti ritenuto il primo pezzo hard-rock della storia, uscita nell’agosto 1964), All Day and All of the Night, Till the End of the Day, Sunny Afternoon, Dandy, Dedicated Follower of Fashion, Louie Louie, Lola, Village Green, Victoria, Days, Death of a Clown (cantata da Dave), Suzannah’s Still Alive e soprattutto I Go to Sleep, Autumn Almanac, Catch Me Now I’m Falling e Waterloo Sunset. Affrontavano argomenti spinosi, tabù per l’epoca, per esempio la Lola della celeberrima canzone è un travestito incontrato dal protagonista in un sordido locale di Soho “dove ti danno champagne che sembra coca cola”.

Nel 1968 Ray Davies compose anche le musiche di un’opera rock (che non venne però rappresentata), quasi un anno prima del celebre Tommy di The Who. Negli anni settanta orienteranno la propria attività musicale e concertistica in funzione soprattutto del mercato americano. Ebbero molta influenza su gruppi successivi, come i Clash ma soprattutto verso i gruppi brit-pop come Blur e Oasis.[2]

Nel 1990 vennero inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. Si sciolsero nel 1996.

Mag 14, 2013

Mentre il governo va in convento.

Mag 14, 2013

Sono esseri umani, non spazzatura.

Mag 14, 2013

13 maggio 1968.

Accadde Oggi….Il 13 Maggio del 1968 a Parigi grande manifestazione della Sinistra Francese ..Scesero in piazza quasi 800.000 persone…è l’inizio del Maggio Francese….

Mag 14, 2013

Anche il magnifico duce era benvoluto da tutti gli italiani.

Mag 14, 2013

Ior si cambia.

Ior, è tempo di glasnost

di Gianluca Roselli

Papa Francesco lo aveva detto in udienza circa un mese fa. “Siamo sicuri che lo Ior sia indispensabile per la Chiesa?”, si era chiesto il nuovo Pontefice. Aprendo la strada a un’operazione trasparenza che oggi trova conferma con la notizia che, entro la fine dell’anno, l’istituto per le opere di religione aprirà un sito internet e renderà pubblici i bilanci. Una vera e propria operazione glasnost per la banca vaticana, da almeno trent’anni al centro di numerosi scandali. E proprio la mancanza di trasparenza e i sospetti di riciclaggio di denaro e di finanziamento ad attività illegali aveva portato, nel maggio 2012, alle dimissioni di Ettore Gotti Tedeschi.

L’operazione trasparenza è andata avanti nel corso dei mesi, ma ha trovato il suo volano nell’elezione di Josè Bergoglio. Sostenuto in questa operazione dal nuovo presidente dell’istituto, il tedesco Ernst von Freyberg. Che, incontrando il personale (111 persone) ha reso noto anche altre novità, tra cui la consulenza di una società internazionale di certificazione. Così da rispondere alla richiesta di trasparenza avanzata anche dall’Unione europea. Uno degli obbiettivi è quello di entrare nella white list dei paesi virtuosi nel campo dell’anti-riciclaggio.

Mag 14, 2013

Frank Zappa: la ristampa di tutto il catalogo.

080-FRANK-ZAPPA-1http://xl.repubblica.it/articoli/558/558/

Frank Zappa (1940-1993) era curioso, tirannico, workaholic, pazzo e geniale. La sua musica, le sue folli fantasie, la sua ironia correvano più veloci della storia (Da XL 80, ottobre 2012)

Mag 14, 2013

Biblioteca digitale: il Fondo Partigiani ANPI Bologna è online!

Il fondo è costituito da 3632 documenti relativi a 1693 persone (fotografie, necrologi e stampe tipografiche di partigiani, antifascisti, patrioti che hanno operato a Bologna e provincia). Proviene dall’Associazione ANPI di Bologna che, nell’anno 1979, lo ha donato all’Istituto Storico Parri insieme a numerosi documenti cartacei conservati nell’Archivio dell’Istituto.

http://www.istitutoparri.eu/archivio-news/37-news/260-biblioteca-digitale-il-fondo-partigiani-anpi-bologna-e-online

Mag 14, 2013

Quando Santanchè diceva che è malato.

   E’ malato oppure no? Daniela Santanché non ha le idee molto chiare circa Silvio Berlusconi e il Bunga-Bunga.

Ultimamente ha deciso di difendere a spada tratta il Cavaliere con affermazioni come questa:

Il fatto che la signora Boccassini abbia detto che tutte le donne che frequentavano Arcore erano delle prostitute significa che mi sono presa della prostituta perche’ sono andata decine di volte li’ a cena o a pranzo, visto che Berlusconi è anche il nostro leader politico“.

Ma qualche tempo fa, in una telefonata intercettata nel giugno 2011, la Santanché sosteneva di essere “senza parole” pensando alle feste di Berlusconi.

Di seguito, il dialogo della telefonata:

Santanché: «Ma sei sicuro che lui (Berlusconi) ha ripreso?».
Briatore: «Al 100%».
S: «Io sono senza parole … ma perché insiste (con il bunga bunga)?».
B: «É malato, Dani! Il suo piacere è vedere queste qui, stanche, che vanno via da lui. Stanche, dicono. Oh, che poi queste qui ormai lo sanno! Dopo “due botte” cominciano a dire che sono stanche, che le ha rovinate».

Mag 14, 2013

Furbizia orientale e parculaggime meneghina.

 

sereotipi-processo-berlusca-bocassini-il-manifesto

Processo per concussione e prostituzione minorile, cosucce. Boccassini chiede 6 anni per Berlusconi.
Durante la requisitoria: “Ruby furbizia orientale“. La vignetta oggi su il manifesto.
Sempre oggi su il manifesto, Alemanno e la marcia per la vita.