Romano Prodi l’anti Stefano Rodotà per l’acqua pubblica.

Romano Prodi l'anti Stefano Rodotà per l'acqua pubblica

Piacerà Romano Prodi a Movimento 5 Stelle e SEL? Probabilmente no, perché in un certo senso per quanto riguarda i diritti ambientali, e contempliamo acqua pubblica, diritto alla salute attraverso un ambiente pulito, banda larga per tutti i cittadini, Romano Prodi è all’opposto per scelte e convinzione rispetto al candidato Stefano Rodotà.

Se lo ricordano ancora a Acerra il buon Romano Prodi quando fu lui a sostenere con ogni mezzo politico la messa in funzione dell’inceneritore, anche se la passerella la fece qualche mese dopo Silvio Berlusconi sotto braccio a Guido Bertolaso.

Romano Prodi è stato presidente dell’Iri e ministro per l’Industria avendo in comune con Pierluigi Bersani il senso dello sviluppo economico industriale e possibilmente spinto fino a non tenere in considerazione le tutele ambientali, ma solo le ragioni dell’industria. Nel mentre l’Italia singhozzava sullo spread e sul governo dei tecnici, Romano Prodi non è rimasto con le mani in mano, ma anzi ha iniziato a tessere una serie di collaborazioni, interventi e proposte in merito all’acqua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: