Legambiente, rifiuti interrati sotto strada nel casertano.

(Archivio) (Archivio)

CASERTA – ”Sotto il manto stradale della statale Appia nel comune di Sessa Aurunca (Caserta) sarebbero stati interrati rifiuti inquinanti”. A lanciare l’allarme, su cui tra l’altro e’ in corso anche un’indagine della magistratura, e’ Legambiente attraverso una nota firmata da Michele Buonuomo e Giulia Casella, rispettivamente presidente regionale campano e consigliere nazionale dell’associazione.

”Una serie di telefonate anonime arrivate nei giorni scorsi – scrivono – hanno denunciato che sulla strada statale Appia, sulla variante realizzata al bivio della strada che conduce alla centrale nucleare del Garigliano, per eliminare la doppia curva, sarebbero stati interrati, sotto il nuovo manto d’asfalto, materiali inquinanti”. Le indicazioni – prosegue la nota di Legambiente – hanno poi trovato riscontro visto che dal commissariato di Polizia di Sessa Aurunca e’ stata confermata ”la presenza di indagini coperte da segreto istruttorio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: