Non è l’inizio e non sarà la fine.

mi vergogno di essere cittadino italiano….mi sento complice degli assassini…
Mi vergogno di far parte di questo paese. Una nazione che tratta così i suoi figli non può avere futuro.
COME CITTADINO ITALIANO MI VERGOGNO DI QUESTI SUICIDI…SIAMO SOLI…NON ESISTONO PIU’ LE ISTITUZIONI CHE CI POSSONO AIUTARE…SIAMO VERAMENTE SOLI!!!!!
con tanta tristezza Beppe Sarno

One Comment to “Non è l’inizio e non sarà la fine.”

  1. Non sono i primi e non saranno gli ultimi. E’ già da molto tempo che dico che non ci possiamo più fare niente e ci dobbiamo rassegnare a morire piano piano. Ora è perfino troppo tardi per una normale rivoluzione molto sanguinaria.
    E’ troppo tardi per tutto.
    A me dispiace molto per i bambini ed adolescenti di adesso. Per noi, caro Beppe, magari un pezzo della nostra vita l’abbiamo vissuta, ma loro sono ancora agli inizi, e questo non è giusto; ma i banchieri: gli acerrimi nemici dell’umanità, perfino più feroci e disumani dei sacerdoti, non hanno nessuna pietà.
    La Grecia è solo l’inizio dell’olocausto dell’Europa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: