Vergognati Milano!

Duecento cialtroni hanno invaso il Palazzo di Giustizia di  Milano per protestare contro le presunte arbitrarietà dei magistrati milanesi contro il loro pupillo e mentore lo Psiconano Berlusconi. Il loro padrone intanto si sollazzava al San Raffaele fingendo malanni inesistenti dopo averci rotto le palle per un mese su tutte le televisioni. Ho visto le loro luride facce soddisfatte entrare nel luogo simbolo della difesa della legalità con la soddisfazione di  chi sente l’impunità di poter far tutte quelle cose che ai cittadini normali è impedito.

Nessun poliziotto li ha fermati, nessun cittadino o quasi ha protestato per un atto che dir vergognoso è poca cosa. nessuno ha sentito il dovere di difendere quei magistrati che hanno l’unica colpa di credere nella loro funzione e che pretendono di fare il proprio dovere fino in fondo. E Pisapia? Dov’era il Pisapia antifascista e tutti i democratici milanesi che si riempiono la bocca di legalità a parole ed hanno lasciato compiere un gesto cosi eversivo ed antidemocratico? Dov’era i Grillini difensori della democrazia? Dov’era la gente comune? Il fascismo che è nel nostro DNA ancora una volta è venuto fuori nella maniera più intollerabile ed odiosa. Vergognati Milano adesso capisco perchè hai eletto un altro cialtrone alla carica di Presidente della Regione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: