Levatecelo dalle palle.

Con la ripresa del processo sul caso Ruby , si apre una settimana densa di appuntamenti giudiziari per Silvio Berlusconi.  Con un processo, quello con al centro l’ormai nota intercettazione Fassino-Consorte che, salvo imprevisti, va a sentenza a cui si aggiungono un’udienza in appello sulla vicenda Mediaset nella quale parleranno i suoi difensori e forse la requisitoria della Procura al dibattimento con al centro la bella Rubacuori e i presunti festini a luci rosse ad Arcore. Per questi ultimi due procedimenti il verdetto dovrebbe essere pronunciato entro la fine di marzo.

Giovedì invece, salvo imprevisti, è atteso il verdetto per la vicenda che riguarda l’intercettazione, avvenuta in piena scalata a Bnl da parte di Unipol, tra Fasssino e Consorte e che venne pubblicata da Il Giornaledella famiglia Berlusconi quando era ancora coperta da segreto istruttorio. Qui per l’ex premier era stato chiesto un anno di carcere.

Infine, sabato 9 marzo proseguirà davanti alla Corte d’Appello il processo Mediaset, nel quale Il Cavaliere, uno degli otto imputati, si è visto chiedere la conferma della condanna inflitta in primo grado: quattro anni di carcere per frode fiscale. La sentenza dovrebbe essere pronunciata il 23 marzo. Se la condanna a Berlusconi sarà confermata, l’ex premier sarà definitivamente escluso dai pubblici uffici e quindi da ogni incarico in Parlamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: