Test positivi su un virus herpes modificato “Uccide le cellule tumorali e non le sane”.

Test positivi su un virus herpes modificato "Uccide le cellule tumorali e non le sane" Una forma di herpes virus al microscopio

BOLOGNA – Un nuovo studio dell’Università di Bologna, simulando metodi di cura più vicini alla pratica clinica, ha confermato l’efficacia della terapia basata su un virus che uccide selettivamente i tumori. La ricerca, pubblicata sulla rivista PLoS Pathogens, dimostra che un particolare virus herpes, selettivamente programmato per uccidere le cellule tumorali, non è efficace solo quando viene iniettato all’interno del tumore in condizioni di laboratorio, ma anche quando viene somministrato per via generale.

Nel nuovo studio, finanziato anche dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, la terapia è stata diffusa per via sistemica, per somministrazione intraperitoneale, quindi in condizioni operative clinicamente più realistiche. Il risultato rappresenta un ulteriore passo verso lo sviluppo di nuove terapie contro le metastasi per la cura dei pazienti colpiti da tumori del seno e dell’ovaio.

http://www.repubblica.it/salute/ricerca/2013/02/05/news/test_positivi_su_virus_che_uccide_cellule_tumorali-51994839/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: