Archive for febbraio 3rd, 2013

febbraio 3, 2013

Tutti i risultati del Governo Monti

 Byoblu Claudio Messora Andrea Romano Governo Monti

Per correttezza, vengono valutati i dati raffrontati con la media europea allargata ai 27 paesi.

  • PIL: -2%. Peggior risultato di sempre (cs e cx si erano limitati a fare un -1%);
  • TASSO DISOCCUPAZIONE: +1,5%. Peggior risultato di sempre (cs e cx si limitavano al -0,1%);
  • DEBITO PUBBLICO: +0.2%. Peggior risultato degli ultimi 5 anni. (cs e cx avevano ristretto la forbice dello 0.9% annuo)
  • INFLAZIONE: +0.5%. Peggior risultato degli ultimi 5 anni. (con cs e cx dal 2005 avevamo meno inflazione rispetto alla media UE27);
  • PRODUZIONE INDUSTRIALE: -5.3%. Peggior risultato ultimi 15 anni ((cs e cx si limitavano a un -1,7%)
  • DEFICIT PUBBLICO: -0,4% (ultimo gov Berlusconi, eravamo più virtuosi addirittura per l’1,4%)

(trovate tutti i grafici su Rischio Calcolato)

LEGGI TUTTO..

febbraio 3, 2013

Se lo danno gratis, lo prendo.

No, il trolley ufficiale della lista Monti, no.

febbraio 3, 2013

Parlando di tolleranza.

Mi scrive Carmela, ecco i manifesti elettorali della Destra di Storace, “piazzati davanti ad una scuola elementare di Savona“.

 

febbraio 3, 2013

Questo lo regaliamo alla Lega.

Stadio San Paolo di Napoli, ieri sera. Ecco l’onorevole Pdl Taglialatela, ora candidato con Fratelli d’Italia, assieme al deputato ed ex ministro della Difesa Ignazio La Russa. Sempre per quella storia dell’autorevolezza.

 

febbraio 3, 2013

Facciamo luce sui buchi del Monte Paschi.

La vicenda Monte Paschi domina le cronache di questi giorni. E come potrebbe essere diversamente? In piena campagna elettorale, poi, uno scandalo che colpisce una banca chiaramente politicizzata è un boccone troppo ghiotto sia per la politca che per la cronaca.

Dopo aver fatto, spero, un minimo di chiarezza sull’assenza di relazione fra l’IMU e i “Monti bond” vediamo di cosa il Monte Paschi -ed i suoi vertici- può essere ragionevolmente accusato.

http://bimboalieno.altervista.org/?p=6160

febbraio 3, 2013

Quella Spaccatura Mozzafiato al cuore dell’eurozona.

Da Business Insider un grafico che comincia a mostrare lo scenario forse più importante di quest’anno per l’eurozona…

 

Markit, l’organizzazione che pubblica tutti i report mensili sull’indice PMI del settore manifatturiero, mostra un grafico davvero stupefacente.
Esso rappresenta la divergenza tra i sondaggi svolti in Francia e in Germania.
 Come avevamo già segnalato, nel mese di gennaio l‘indice PMI tedesco è salito, mentre il PMI francese è bruscamente in calo.

febbraio 3, 2013

Influenza, si avvicina il picco. Più di 2 milioni di italiani colpiti.

Influenza, si avvicina il picco. Più di 2 milioni di italiani colpiti

ROMA – Si avvicina il picco dell’influenza stagionale. Sono già oltre 2,1 milioni gli italiani che si sono messi a letto con febbre e dolori articolari e nell’ultima settimana la curva dell’incidenza si è impennata, con mezzo milione di nuovi casi. I dati sono registrati sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità nell’ultimo bollettino settimanale InfluNet. A rischio soprattutto i bambini e per questo la Società italiana di infettivologia pediatrica (Sitip) ricorda quali sono le terapie da seguire. “No a antibiotici o antivirali, a meno che nel bambino sopraggiunga un’altra infezione batterica o si debba affrontare una malattia cronica”. Per la Sitip in questo caso serve comunque una prescrizione pediatrica.

http://www.repubblica.it/salute/medicina/2013/02/02/news/influenza_si_avvicina_il_picco_oltre_2_1_milioni_di_italiani_colpiti-51581064/

febbraio 3, 2013

Tumori polmone, appello Veronesi ai medici “Tac a basse dosi salva le vite: consigliatela”.

Tumori polmone, appello Veronesi ai medici "Tac a basse dosi salva le vite: consigliatela" L’oncologo Umberto Veronesi

“LE NUOVE linee guida dell’American Cancer Society, che raccomandano a tutti i medici di invitare i loro pazienti fumatori a sottoporsi alla tac a basse dosi, rappresentano una svolta storica nella lotta al cancro polmonare, con cui anche l’Italia si deve confrontare. Sapendo che è scientificamente provato dai più recenti studi clinici e dai  più autorevoli organismi internazionali che questo esame, eseguito sistematicamente sui forti fumatori o ex fumatori, può salvare lo loro vita, si affaccia per ogni medico  il dovere morale di consigliarlo ai propri pazienti e per ogni fumatore un’opportunità da non scartare.

Per la prima volta nella storia, la medicina si è occupata di chi fuma o ha fumato molto, offrendo una possibilità concreta di salvezza e salute, senza colpevolizzare o terrorizzare. Non possiamo più nascondere che pesa sul  nostro Paese il retaggio della concezione del cancro come punizione per qualche peccato segreto, e questo è tanto più vero per il tumore del polmone, per cui la colpa misteriosa non è: hai fumato o fumi e dunque ti meriti il cancro.

http://www.repubblica.it/salute/prevenzione/2013/01/31/news/tumori_appello_veronesi_ai_medici_per_tac_a_basso_dosaggio-51670146/

febbraio 3, 2013

Farmaci: 22 confezioni a testa acquistate in primi 9 mesi 2012.

(ASCA) – Roma, 1 feb – Gli italiani hanno acquistato, nei primi nove mesi del 2012, un totale di 1 miliardo e 368 milioni di confezioni di medicinali, per una media di circa 22 confezioni a testa, con […]

febbraio 3, 2013

Elezioni 2013: Loredana De Petris (Sel) su TAV e Ilva.

 

La Tav è un opera assurda. Questa la prima considerazione di Loredana De Petris SEL responsabile Green Economy e Agricoltura e candidata al Senato nella circoscrizione Lazio.

Abbiamo discusso di MUOS, ILVA e Tav tanto per citare alcuni degli argomenti ma ci sono stati passaggi anche sull’acqua,le deroghe all’arsenico e su amianto.

Continua a leggere: Elezioni 2013: Loredana De Petris (Sel) su TAV e Ilva