Sottostimata mortalita’ foreste tropicali nel bilancio CO2.

Sottostimata mortalita' foreste tropicali nel bilancio CO2 Sottostimata mortalita’ foreste tropicali nel bilancio CO2

ROMA – L’attuale bilancio dell’anidride carbonica (CO2) nell’atmosfera sottostima la mortalita’ degli alberi delle foreste tropicali fino al 17%: nel cuore dell’Amazzonia, per esempio, ogni anno cadono mezzo milione di alberi che non vengono tenuti in conto, insieme a tutta la CO2 che non possono piu’ assorbire oltre a quella che a loro volta liberano nell’aria durante la decomposizione.

Lo dimostrano i dati raccolti dai ricercatori californiani del Lawrence Berkeley National Laboratory, pubblicati sulla rivista dell’Accademia americana delle scienze Pnas. Dunque non e’ sempre vero che fa piu’ rumore un albero che cade che una foresta che cresce, specie quando si parla di calcoli che servono a valutare il ruolo dei polmoni verdi del pianeta nel bilancio della CO2. I ricercatori del Berkeley Lab lo hanno dimostrato studiando un’area di oltre 2.500 kmq intorno alla citta’ brasiliana di Manaus, nel cuore dell’Amazzonia centrale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: