Salute: studio, dieta vegetariana riduce 32% rischio malattie cardiache.

Salute: studio, dieta vegetariana riduce 32% rischio malattie cardiache

(ASCA) – Roma, 30 gen – Una dieta vegetariana puo’ ridurre del 32% il rischio di malattie cardiache. E’ quanto emerge da uno studio effettuato su oltre 44.500 persone, controllate lungo l’arco di undici anni. Nella fascia d’eta’ fra i 50 e i 70, il 6,8% fra coloro che mangiavano carne o pesce hanno subito un ricovero ospedaliero o sono morti per colpa di malattie cardiache, contro il 4,6% dei vegetariani.

”Riteniamo che questo sia dovuto al basso livello di colesterolo e della pressione sanguigna”, ha commentato interpellata dall’AFP la direttrice delle ricerche, Francesca Crowe, del Centro epidemiologico dell’Universita’ di Oxford.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: