Una scuola su due non ha il certificato di agibilità.

Una scuola su due non ha il certificato di agibilità

In Italia una scuola su due non ha il certificato di agibilità, 22 milioni di cittadini e 5,5 milioni di edifici sono esposti a un elevato rischio sismico. Sono i dati comunicati dal presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, Gian Vito Graziano, poco prima dell’inizio dei lavori del convegno “Fenomeni naturali e catastrofi attese: il difficile ruolo della prevenzione in Italia”, organizzato dal Consiglio Nazionale nell’auditorium dell’Universita Gabriela D’Annunzio di Chieti.

“Attendiamo risposte, soprattutto dai candidati premier. L’unico ad averci risposto, finora, è Nencini del Psi, attendiamo quelle di Monti, Bersani, Berlusconi”, ha dichiarato Graziano, nell’auspicare che nei “programmi elettorali di partiti e movimenti trovi spazio il rischio sismico e idrogeologico dell’Italia”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: