Gli italiani non faranno la fine della Grecia. Forse!

Occupavano abusivamente gli spogliatoi di un campo di calcio prima di essere sgomberati. Il fatto è accaduto ad Agropoli, nel salernitano. Protagonista una famiglia del posto che da due anni occupava abusivamente gli spogliatoi dello stadio “Landolfi”, da tempo trasformato in parcheggio. Fino ad una settimana fa, quando l’intera famiglia, padre, madre e due figli di 18 e 21, è stata fatta sgomberare per consentire l’abbattimento dello spogliatoio e la riqualificazione dell’area.

Così, da sette giorni, i quattro sono costretti a dormire in auto, in attesa di una nuova destinazione. “Vogliamo una casa – spiega Franco L., di 47 anni, operaio disoccupato – Per due anni lo spogliatoio del ‘Landolfi’ è stata la nostra casa. Avevamo a disposizione una stanza angusta e due bagni senza acqua, ma almeno avevamo un tetto sopra le nostre teste. Da una settimana dormiamo in auto perché non abbiamo un posto dove andare. Viviamo grazie alla generosità di amici e residenti della zona, ma ora chiediamo al sindaco di Agropoli una casa. Vogliamo vivere una vita normale, non chiediamo altro”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: