In calo investimenti per rinnovabili, -11% nel 2012.

ROMA – Nel 2012 gli investimenti nelle energie rinnovabili nel mondo sono diminuiti dell’11% a causa del taglio agli incentivi deciso praticamente da tutte i Paesi piu’ sviluppati. E’ quanto riferisce il Bloomberg New Energy Finance, che registra per l’Italia una flessione del 51% a 14,7 miliardi di dollari. Secondo lo studio, lo scorso anno l’industria dell’energia verde ha stanziato 268,7 miliardi di dollari (poco piu’ di 200 miliardi di euro), contro il record di 302 miliardi del 2011. Malgrado il calo, il dato del 2012 e’ comunque il secondo della storia e vale cinque volte quello registrato nel 2004. ”Sapevamo – ha commentato il dirigente del Bnef Michel Liebreich – che il 2012 sarebbe stato al di sotto del livello del 2011, ma le voci sulla morte degli investimenti nell’energia pulita sono state comunque fortemente esagerate”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: