Ospedali pieni e ambulanze ferme Regione Lazio: “Il problema è stato risolto”.

Ospedali pieni e ambulanze ferme Regione Lazio: "Il problema è stato risolto"

Soccorsi a rischio nella capitale e l’allarme arrivato dal direttore del 118, il centralino delle emergenze sanitarie. Le ambulanze di Roma sono rimaste ‘bloccate’ per ore nei pronto soccorso, alcune da ieri sera, a causa della mancanza di posti letto negli ospedali. Per questo motivo, durante la giornata, il servizio del 118 è stato ‘fortemente a rischio’. A lanciare l’Sos è il direttore del 118 di Roma Capitale, Livio De Angelis, che ha chiesto di risolvere la grave situazione delle barelle occupate e quindi l’immediata “liberazione” delle ambulanze. ”Dopo due ore dalla segnalazione la problematica del blocco delle ambulanze appare del tutto risolta”, ha comunicato la Regione Lazio al termine dell’incontro tra i vertici del 118 e la presidente dimissionaria, Renata Polverini. ”Di questo – si spiega – Polverini ha già informato il sindaco e il prefetto di Roma”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: