Archive for gennaio 6th, 2013

gennaio 6, 2013

La Puñalada – Orquesta de Francisco Canaro (1951)

gennaio 6, 2013

Grisel-José María Contursi Y Mariano Mores

gennaio 6, 2013

Ma va a zappare!

Regione Lazio, il candidato de “La Destra” Francesco Storace è in piena campagna elettorale.

 

 

[grazie a Giornalettismo]
gennaio 6, 2013

Pronto?!

Mario Monti e consorte alla Messa del Papa, primissima fila. Ad un certo punto il presidente del Consiglio prende, e risponde al cellulare. Lo sguardo della moglie vale il prezzo del biglietto.

gennaio 6, 2013

Sondaggio SCENARIPOLITICI: MOVIMENTO 5 STELLE, Secondi Voti.

Sondaggio SCENARIPOLITICI: MOVIMENTO 5 STELLE, Secondi Voti

Secondi voti per il Movimento 5 Stelle. Emerge tutta l’eterogeneità degli elettori del M5S. Si va dall’estrema destra all’estrema sinistra in tutta disinvoltura. Importanti le componenti che voterebbero FID ed il CDX (9 e 10%), inesistente o quasi la componente centrista, molto forte, tutt’ora la componente che voterebbe IBC o Sinistra. Parliamo del 37% degli attuali elettori M5S. Molto importante anche un’altro dato, il 36% degli elettori si asterrebbe.  SECONDI VOTI MOVIMENTO 5 STELLE FORZA NUOVA: 2% CENTRODESTRA: 10% – LA DESTRA – FIAMMA TRICOLORE: 2% – LEGA NORD: 4% – POPOLO DELLA LIBERTA’: 3% – Altri di CDX: 1%  …
gennaio 6, 2013

Ascanio Celestini Gramsci non farebbe così.

gennaio 6, 2013

5 Gennaio: nell’inverno dell’impero comunista dell’Urss spunta la “Primavera di Praga”.

primaveradipragaNel clima glaciale della “Guerra Fredda” fra blocco Occidentale e blocco comunista dei paesi posti sotto l’egemonia dell’Urss, spunta in quel 5 Gennaio 1968 un nuovo fiore destinato a chiamarsi “Primavera di Praga”. Sarà un fiore luminoso, ma di breve durata, destinato ad essere calpestato dai carri armati sovietici poochi mesi dopo. Eppure i suoi semi non andranno dispersi, tant’è che la Storia fa iniziare proprio da quella breve stagione il procsso disgregativo dell’impero sovietico, processo che porterà nel 1989, appena 21 anni dopo, alla caduta del Muro di Berlino.

Principale protagonista della “Primavera di Praga” fu un giovane politico (allora 47enne), Alexander Dubcek, che proprio il 5 Gennaio del 1968 venne proclamato segretario generale del Partito Comunista Cecoslovacco (allora Repubblica Ceca e Slovacchia erano ancora un unico paese).

gennaio 6, 2013

L’infecondo primato italiano.

Fino a poco più di un mese fa l’Italia era al secondo posto nella classifica dei Paesi con più restrizioni alla fecondazione medicalmente assistita e questo a causa della Legge 40/2004, nonostante i suoi divieti ad oggi abbiano già ricevuto ben 20 sentenze avverse da parte dei tribunali nostrani. Dunque eravamo secondi, perché a guidare quella famigerata graduatoria, soffiandoci il primato assoluto, era il Costa Rica: ovvero l’ultimo avamposto di integralismo cattolico del Centroamerica, il cui Congresso aveva deciso di vietare completamente la fecondazione in vitro. Divieto ovviamente benedetto dall’omonimo papa nel 2011, durante la visita in Vaticano della presidente costaricense Chinchilla.

Così fino al 28 novembre dello scorso anno, quando finalmente la Corte Interamericana per i diritti umani ha accolto e dato ragione (dopo dodici anni!) alle querele delle tante coppie danneggiate da quel divieto nonché di quei cittadini che si battono per la laicità del Costa Rica.

gennaio 6, 2013

Al rogo, al rogo!

All’indomani della trasmissione, su La7, di Recital, lo spettacolo teatrale del 2009 di Corrado Guzzanti, l’Aiart (Associazione italiana ascoltatori radio e televisione), una onlus fondata nel 1954 per iniziativa dell’Azione cattolica, denuncia l’attore romano per lo sketch in cui indossa i panni del mitico e ormai famoso padre Pizzarro.

gennaio 6, 2013

Befana sfortunata.

Non esiste lavoro che non comporti qualche rischio, specialmente se svolto in casa d’altri …