Francia, ricarica auto elettriche da lampioni.

(Archivio)

Prese di corrente per la ricarica integrate nei pali dei lampioni stradali che possono essere localizzati attraverso lo smartphone, che gestisce anche il collegamento alla rete. La soluzione, proposta in Francia nel progetto TeleWatt, potrebbe superare uno dei maggiori problemi che limitano la diffusione delle elettriche, quello della qualita’ e della collocazione delle infrastrutture di ricarica. Presentato dall’agenzia francese per l’energia ADEME, questo programma prevede, con il sostegno della Citelum – uno dei maggiori operatori al mondo nel settore dell’illuminazione pubblica – la creazione di un vasto network di prese di corrente per la ricarica integrate nella palificazione dei lampioni stradali. L’operazione di collegamento alla rete dovrebbe essere gestito dall’automobilista attraverso il suo smartphone, in modo da localizzare il lampione dove trovare la presa plug&play a cui connettersi ed attivare – attraverso password o con addebito su carta di credito – l’erogazione della corrente elettrica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: