Archive for novembre 17th, 2012

novembre 17, 2012

Le assicurazioni.

 

Un piccolo problema personale. Sono assicurato con la INA assicurazioni. Due anni fa pagavo 800,00 euro all’anno per la copertura assicurativa. Lo scorso anno mi è stato comunicato un aumento a circa  mille euro, ho gatao senza battere ciglio. Ieri, scadenza del periodo assicurativo. per essere coperto mi è stata chiesta la somma di 1.200,00 euro. Per sette anni di seguito non ho fatto un incidente nemmeno un graffio, niente. Questa volta non pago e se non trovo da pagare meno fermo la macchina e vado in bicicletta e coi mezzi pubblici.

novembre 17, 2012

Diabete e cellule staminali.

novembre 17, 2012

Patti Smith preoccupata per la salute del Pianeta ma “le persone hanno ancora il potere”.

Patti Smith in un’intervista rilasciata a Marie Claire, in edicola oggi, si dice preoccupata dallo stato di salute del Pianeta. A suscitare maggiore ansia alla cantante non è tanto quanto sta accadendo alla Terra, i cambiamenti climatici e i disastri ambientali, quanto l’indifferenza di gran parte dei Governi nei confronti di queste catastrofi:

Siamo ossessionati dalla sicurezza, sicurezza, sicurezza. Ma non mi sembra che tra le priorità dei potenti ci sia attenzione per ciò che può farci stare davvero al sicuro: la tutela del Pianeta.

Continua a leggere: Patti Smith preoccupata per la salute del Pianeta ma “le persone hanno ancora il potere”

novembre 17, 2012

E se fosse stato tuo figlio cosa avresti detto?

121116gazada Pubblico
«Perché mio figlio è morto così?». Jihad Misharawi è un giornalista della Bbc, vive a Gaza. Un razzo d’Israele ha ucciso il suo bimbo di soli 11 mesi, Omar, e la moglie del fratello.
Il prezzo dell’operazione israeliana “colonna di nuvola” l’ha pagato quel bimbo e il padre, in lacrime, davanti ai giornalisti di tutto il mondo ha spezzato la rabbia e il dolore chiedendosi: «Perché mio figlio è morto così?».
Paul Danahar, collega della Bbc, ha pubblicato le foto della casa con le pareti annerite e tutto distrutto. Parlano da sole della violenza sui civili negli ultimi giorni a Gaza dopo l’attacco aereo di Israele che ha fatto 15 morti fra i palestinesi e la risposta a colpi di razzi di Hamas che ha provocato 3 vittime.

novembre 17, 2012

Continuano i disastri ambientali.

In fiamme venerdì, poi domate, la piattaforma West Delta 32 Block di Black Elk Energy per l’estrazione di gas nel Golfo del Messico e attualmente la Guardia costiera è alla ricerca di due dispersi mentre sono nove feriti ricoverati al West Jefferson Medical Center a New Orleans su 22 dipendenti presenti sull’impianto al momento dell’esplosione. I restanti 11 dipendenti sono stati fatti evacuare.

L’impianto di perforazione si trova a circa 25 km a sud est di Grand Isle in Louisiana e la differenza con l’esplosione della piattaforma Deepwater Horizon avvenuta nel 2010 è che quest’ultima riguardava un pozzo esplorativo e non consolidato come quello della Blak Elk Energy. La Guardia costiera ha rassicurato circa il fatto che non sono state rilevate perdite.

Continua a leggere: Per l’esplosione della piattaforma off shore nel Golfo del Messico 2 dispersi e 9 feriti

novembre 17, 2012

La crisi di cui nessuno parla.

Anche se se ne parla poco sui media, è bene tenere i riflettori accesi sul global warming. Nel mese di settembre 2012 si è registrato un nuovo inquietante record. La superficie dei ghiacci artici si è ridotta a soli 3,5 milioni di chilometri quadrati, la metà rispetto a 40 anni fa. Parallelamente la concentrazione di anidride carbonica in atmosfera continua a crescere e ha raggiunto i valori più alti degli ultimi 800.000 anni. Nel 2012 si toccheranno i 394 ppm, 44 in più rispetto alla soglia dei 350 da non superare per evitare conseguenze catastrofiche al Pianeta. Analisi della Nasa confermano come le aree definite “extremely hot”, inesistenti nel trentennio precedente

novembre 17, 2012

LA chiamano democrazia ma invece è un genocidio.

 

– E’ salito a 42 il bilancio dei palestinesi rimasti uccisi dal fuoco israeliano. Oltre 700 razzi lanciati su Israele. Mobilitati 30 mila uomini dell’esercito ai confini della Striscia mentre il Ministro degli esteri parla di un possibile azione via terra tra 48-36 ore. La condanna della Turchia e della Lega araba. Monti accoglie l’invito Netanyahu ad avere un ruolo di mediazione, mentre l’Egitto lavora per un cessate il fuoco.1.6 milioni di palestinesi a Gaza hanno subito la peggiore della violenza e dell’impunità di Israele, incluso un assedio medievale, insicurezze alimentari deliberatamente create e frequenti atti di terrorismo di stato israeliano.Cosa fa la nostra classe politica? Continua  a parlare di legge elettorale, di primarie, e di rigore. Essi sono conplici degli assassini Israeliani che massacrano un popolo inerme e bambini innocenti. Non si può girare il capo dalla’ltra parte, non si può far finta che non sia un nostro problema. presto, molto presto ci renderemo conto chew questo problema è più vicino e scottante di quanto si possa credere.

novembre 17, 2012

Siamo un blog importante.

Da oggi abbiamo un colla boratore: si chiama Valter Giraudo è nato a Torino nel 1962, dove attualmente vive e lavora.Collabora come giornalista indipendente con diversi periodici.E’ autore e coordinatore di alcuni siti e blog. E’ creatore di vignette e testi satirici ed umoristici, che firma con lo pseudonimo di “Valterinik”. In qualità di Iridologo-Naturopata, scrive libri di medicina naturale e vari articoli inerenti a tale tema. Per passione, scrive racconti e romanzi, riguardanti 4 filoni principali: noir psicologici, filosofia e Buddismo, medicina naturale, storie ispirate da fatti realmente accaduti. La fede buddista l’ha sicuramente influenzato nel suo modo di esprimersi e di scrivere, portandolo a vedere le cose sotto una nuova prospettiva. Valter invierà per il momento vignette, ma qualsiasi cosa invierà che non sarà contro la legge e contro la morale o il buoncostume, sarà ben accetto.  Agli amici che seguono questo blog chiedo di fare una buona accoglienza al nuovo amico. A valter dico grazie per la stima.( aproposito Valter non si scrive con il “W”?)