Ricordando Robert Owen!

Novembre 1858: muore nella sua Newtown (Galles) Robert Owen, il Padre del Socialismo britannico. Sognatore concreto, ideò il sistema cooperativo, oggi ovunque pervertito da interessi egoistici, e guidò il Grande Sindacato Unificato in una battaglia – forse prematura, certo gloriosa – contro le forze coalizzate di Capitale e governo di Sua Maestà. Spese la sua lunga vita, ed ogni suo avere, per il trionfo di un’idea chiara e “semplice”: creare una società di eguali, senza proprietà nè lavoro coatto nelle fabbriche – una società magari con poche chiese, ma con tantissime scuole aperte a tutti. Fu definito “utopista” da chi lo ammirava profondamente (Engels), eppure gettò il seme del welfare novecentesco. Finchè gli uomini crederanno in loro stessi, e nell’avvenire, ci sarà ogni anno qualcuno che, nell’autunno gallese, visiterà la sua tomba.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: