Godetevi le ultime nevi.

I ghiacciai del Parco nazionale del Gran Paradiso hanno ancora solo 20 anni di vita, poi scompariranno. L’allarme e’ stato lanciato dai ricercatori dell’area protetta che hanno diffuso gli ultimi dati relativi ai rilievi effettuati dopo l’ultima estate, che e’ stata la piu’ calda: il valore massimo e’ stato registrato al ghiacciaio Aouillié in Valsavarenche (Aosta), che e’ arretrato di 90 metri ed e’ diminuito di spessore. ”Di questo passo – spiegano gli esperti – entro 20 anni i ghiacciai del Parco potrebbero in gran parte scomparire, sorte a cui non sfuggirebbero moltissimi altri ghiacciai dell’intero arco alpino”.

Un altro ‘grande malato’ a causa dei cambiamenti climatici e’ il ghiacciaio del Grand Etret, sempre in Valsavarenche, il cui bilancio di massa tra il 2011 e il 2012 e’ negativo con una perdita di oltre un metro di equivalente in acqua. Dal 1999 ad oggi il ghiacciaio ha perso piu’ di 13 metri di spessore. Le rilevazioni sono condotte dal servizio di sorveglianza del Parco e dagli operatori del Comitato Glaciologico Italiano, in collaborazione con l’Università di Torino e il Politecnico di Torino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: