Archive for ottobre 2nd, 2012

ottobre 2, 2012

E’ stata la troika.

 La prova del Golpe troika

Nelle parole del senatore Massimo Garavaglia, intervenuto in un convegno a S.Ambrogio il 21 settembre 2012, la descrizione del ricatto finanziario cui fu sottoposto lo Stato italiano. La troika (Bce e Ue; il Fmi faceva il palo) estorse le dimissioni del Governo in carica e il sostegno forzoso al Governo Monti, minacciando di non comprare per due mesi titoli di stato italiani.

LEGGI TUTTO…

ottobre 2, 2012

Sarebbe meglio che andasse in galera.

Renato Farina

Renato Farina, l’autore dell’articolo su Libero, era un collaboratore dei servizi segreti. Per questo fu radiato dall’ordine dei giornalisti (sanzione poi revocata perché lui si dimise prima). Sorgono alcune domande spontanee. Perché Sallusti lo faceva scrivere su Libero, sapendo che era stato radiato? Quanti sono gli emissari dei servizi segreti che scrivono sui quotidiani italiani? A che scopo lo fanno? In che modo difendono così la sicurezza e l’integrità dello Stato? Perché i direttori lo consentono, se il fatto rappresenta una grave violazione delle norme più elementari cui un giornalista deve attenersi nel suo servizio in nome della collettività? Ma soprattutto, perché nessuno solleva la questione, sulla stampa nazionale o in televisione, dell’ingerenza dei servizi segreti?

LEGGI TUTTO…

ottobre 2, 2012

Merda!

E niente, uno apre il sito del Sole 24 Ore, e scopre che la Presidente della Commissione Cultura Pdl Regione Lazio, in pieno scandalo Batman/Polverini, ha appena partecipato ad una simpatica festa con la Contessa De Blanc, Carmen Russo, Enzo Paolo Turchi, Paolo Pazzaglia, alcuni maiali e Cicciolina. Tema della serata: “La Merda“. Davvero.
ottobre 2, 2012

Il riequilibrio delle bilance commerciali attraverso l’austerità.

Sin dall’inizio della crisi dei debiti sovrani in Europa, i più accreditati economisti hanno individuato negli squilibri delle partite correnti la sua ragione fondamentale. Paesi come l’Italia, la Spagna, il Portogallo, la Grecia, hanno per anni importato prodotti dal “centro” dell’Unione Europea (la Germania in particolare), accumulando così crescenti debiti (soprattutto privati) con le banche di quei paesi (un discorso a parte va fatto per l’Irlanda come accenneremo successivamente). Non si tratta quindi semplicemente di elevato debito pubblico. Al contrario. Per fare un confronto, la Spagna nel 2008 presentava un rapporto debito/PIL del 36%, la Germania arrivava al 65%. Tuttora la Spagna – può sembrare un paradosso – ha un debito pubblico inferiore alla Germania: 68% contro 81%.

Continua a leggere »

ottobre 2, 2012

Sud.

ottobre 2, 2012

Bagnasco è preoccupato.

ottobre 2, 2012

Bene, bravo, bis.

ottobre 2, 2012

l’investitura di Monti.

Pubblicato da

ottobre 2, 2012

Tumori al cervello, una nuova terapia dall’approccio meno aggressivo delle classiche.

metastasi

08:04 pm | Le metastasi al cervello, o un tumore secondario al cervello, sono un tipo di cancro che è iniziato in un’altra parte del corpo, in particolare nei polmoni, nel…

1 ottobre 2012 / Leggi tutto »

ottobre 2, 2012

Aspirina: ancora protagonista come protettrice in alcuni casi di cancro.

Scienza