Una questione d’onore.

Il Presidente della Repubblica, Christian Wulff, si dimette in febbraio per un prestito a tassi di favore alla moglie al 4% e tre giorni di vacanza finanziati da un produttore cinematografico (287 euro per notte).
Il governatore della Lombardia finisce sotto processo per corruzione: viaggi, vacanze, ville, yacht sono alcuni dei “regali”, il cui valore la Procura di Milano ha quantificato in 8,5 milioni di euro.

287×3=861 euro= dimissioni del Presidente della Repubblica della Germania
8.500.000 euro= Formigoni “Io non mi dimetto, non ho fatto nulla di male”

A proposito di spread…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: