Il fallimento del PD indica la strada della sinistra.

Il congresso del PD ha sancito il fallimento del programma del partito come mediatore di una sinistra moderata. Sulle coppie gay e sulle primarie si è verificata una rottuta che si era cercato di evitare fino all’ultimo. Sui temi dei diritti civili le scelte del partito di Bersani si spacca in maniera irrimediabile. Perche su questo terreno non si può nascondere la testa nellasabbia ma bisogan fare scelte precise o da una parte o dall’altra. I diritti dei cittadini sono un argomento troppo importante e a cui la gente è troppo sensibile per risolvere tutto in maniera pilatesca. Ho si fanno scelte di destracome si è fatto con i diritti sociali, rinunciando al welfare o si fanno scelte serie e concrete. Ma il PD non può scegliere pena la spaccatura a metà del partito. Paradossalmente lo spettacolo indecente di ieri dovrebbe far comprendere alla sinistra qualè dovrebbe essere la strada da intrparendere. Una strada che come è stato detto a Genova cerchi di unire in un sol corpo tutte le anime della sinistra come forza autonoma ed indipendente, pronta a dialogare con tutti ma in posizione di autonomia politica e programmatica. Il tempo stringe non c’è più spazio per ragionamenti di tipo diversi pena l’isterilirsi delle posizioni e la dichiarazione di impotenza ed inutilità per chi si pretende di rappresentare.

One Comment to “Il fallimento del PD indica la strada della sinistra.”

  1. Una prece per il Pd e per Bersani!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: