Aiuti “di ferro” riducono l’affaticamento nelle donne non anemiche.

I supplementi al sono in grado di ridurre l’affaticamento nelle non ma con bassi livelli di nel sangue. Lo rivelano i risultati di un trial clinico pubblicati sul Canadian Medical Association Journal. La riduzione dell’affaticamento media e’ stata del 50 per cento nell’arco di 12 settimane dall’inizio del trial.

“Abbiamo coinvolto 198 sotto tra i 18 e 50 con dei livelli di al di sotto di 50 microgrammi per litro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: