Rinnovabili: via registro piccoli impianti.

ROMA – Per gli impianti fotovoltaici di potenza fino a 20 Kw non sara’ piu’ necessaria l’iscrizione al registro per ricevere gli incentivi. E’ una delle novita’ contenute nel quinto conto energia, il decreto che regola l’incentivazione agli impianti fotovoltaici, firmato oggi dai ministri degll’Ambiente e dello Sviluppo, secondo quanto ha annunciato Tullio Fanelli, sottosegretario al ministero dell’Ambiente, al Workshop Safe a Roma.

Accogliendo i rilievi avanzati dalla Conferenza Stato-Regioni, la soglia per l’iscrizione obbligatoria al registro e’ stata alzata a 20 Kw, rispetto ai precedenti 12 Kw.

”Per gli impianti di potenza compresa tra i 12 e i 20 kw – ha spiegato Fanelli – non sara’ necessaria alcuna iscrizione, a fronte pero’ di un abbassamento del livello degli incentivi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: