E che cazzo non paga manco l’IMU.

E dopo il lussuoso appartamento romano con vista Colosseo pagato “a sua insaputa“, ecco la palazzina di tre piani affacciata sul magnifico mare ligure: tra vigne ed ulivi, al catasto risulta classificata come “A5 – abitazione ultrapopolare“. Acquistata nel 2003, gli Scajola la utilizzanosolo come magazzino“, robetta insomma, tant’è che di Imu pagheranno solamente 130 euro.

 

[Fonti: Repubblica Genova – Fatto Quotidiano]
Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: