Licenziato si impicca.

Perde il lavoro, licenziato a 52 anni, e decide di farla finita impiccandosi a casa. Un uomo di 52 anni è stato trovato morto impiccato nel suo appartamento di via Collicello a Velletri. È accaduto intorno alle 13.45. Sul posto vigili del fuoco e polizia. Secondo quanto si è appreso, a dare l’allarme è stato il fratello che non aveva sue notizie. Si ipotizza il suicidio. Dai primi accertamenti sembra che l’uomo, non sposato, fosse stato licenziato recentemente.

3 commenti to “Licenziato si impicca.”

  1. La lista purtroppo se non cambian le cose velocemente, credo sia destinata ad allungarsi :((
    tanto questi se ne fregano di tutto e di tutti

  2. la situazione è veramente tragica …………..e ai vertici sembra che non succeda nulla !!!!!!!!!!!!

  3. La stretta occupazionale ha sempre esiti negativi, ma quelli attuali sono sicuramente i più dolorosi. La cosa peggiore è che, di fronte a questi fatti, siamo impotenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: