Archive for maggio 31st, 2012

maggio 31, 2012

Luciano gallino : La lotta di classe dopo la lotta di classe, di Luciano Gallino

Se uno scrive un saggio per spiegare che il lavoro non è una merce, mettendosi di traverso rispetto all’onda lunga dei sostenitori della flessibilità, se racconta una per una le storie attraverso le quale si è assistito negli anni alla scomparsa dell’Italia industriale, se dimostra lucidamente che nel tempo ha preso corpo un sistema capitalistico, il finanzcapitalismo (che è riuscito a prosperare con i soldi degli altri), se prende di petto la più feroce crisi dopo quella del 1929 per spiegarla riconducendola alla crisi della società del danaro: ebbene, se uno si colloca su questa frequenza d’onda, allora o è un bastian contrario dichiarato oppure è uno che ha scelto una strada non in discesa per dimostrare ciò che dovrebbe essere facile capire (e, forse, con qualche guaio in meno per tutti). Chi conosce non superficialmente Luciano Gallino non ha difficoltà, dunque, a collocarlo in questa seconda categoria di uomini che, com’è facile immaginare, non è gradita al potere, ma è apprezzata dagli “altri”.
http://ilmiolibro.kataweb.it/booknews_dettaglio_recensione.asp?id_contenuto=3729576
maggio 31, 2012

Tanco del Murazzo – Vinicio Capossela

Tanco” ha una sua originalità innegabile. Diciamo che è un tributo allo stile di un artista unico.

maggio 31, 2012

Mario Venuti – Quello che ci manca

E’ un cantante in gamba, che non appartiene ai circuiti noti. Uno stile personale, buona fattura, uno stile tutto suo.

Ci piace. vero Antonio?

maggio 31, 2012

i MONACI del SURF- Addams Surf Family

incidono a Torino e e suonano cose strane.

maggio 31, 2012

Andromeda Mega Express Orchestra – Radioactive People @JazzBaltica09

Un pò di pazienza nell’ascolto, ma alla fine una fascino di una musica nuova.

maggio 31, 2012

Donna Summer – I Feel Love (Live)

maggio 31, 2012

Si fregano tutto.

Alluvione, denuncia shock in Regione: "Svaniti soldi degli SMS solidali"

GenovaChe fine hanno fatto i soldi raccolti con gli SMS solidali destinati ai Comuni alluvionati? E’ quello che chiede un’interrogazione depositata in regione del gruppo di Italia dei Valori. La vicenda riguarda i circa 6 milioni di euro raccolti dal “comitato un aiuto subito per le popolazioni colpite dalle alluvioni”. Di cui al momento non si è vista l’ombra. Non solo: “A oggi ci risulta che quei soldi non siano arrivati, ma circola anche la voce secondo la quale parte di quella somma sia stata dirottata dal Governo su altri capitoli di spesa”, dice il consigliere regionale Maruska Piredda.

Secondo un decreto del Governo i soldi raccolti con gli SMS avrebbero dovuto essere destinati a progetti concordati tra Regioni e Protezione civile. Alla Liguria sarebbero toccati 3 milioni mezzo: due per il Comune di Cassana, frazione di Borghetto Vara, e uno e mezzo per la messa in sicurezza del Fereggiano. Soldi sempre più necessari, dice Maruska Piredda: “Chiediamo alla Regione di verificare che fine abbiano fatto quei soldi. Tra l’altro il Comune di Genova ha già evidenziato la difficoltà di finanziare la messa in sicurezza del Fereggiano, quindi parliamo di fondi sempre più necessari”.

maggio 31, 2012

Le disgrazie non vengono mai sole.

Un botta e risposta tra la conduttrice Mediaset, che manifesta la voglia di fare una diretta con i terremotati e Gianluca, un utente di Twitter. Dopo gli ultimi episodi di sciacallaggio mediatico di Barbara D’Urso, come la pubblicazione del video della prima comunione di Melissa Bassi, vittima dell’attentato di Brindisi, la risposta di Gianluca è più che meritata.

 

 

E qua la risposta di un altro utente, Jo Monaciello

 

maggio 31, 2012

I vigili del fuoco non sfileranno il 2 giugno.Onore ai vigili del fuoco!

E’ UFFICIALE,
I VIGILI DEL FUOCO NON PARTECIPANO ALLA PARATA DEL 2 GIUGNO
PER CONCENTRARE RISORSE ECONOMICHE ED UMANE IN EMILIA…..

GRANDE CORPO, GRANDI UOMINI, GRANDE UMANITA’

«Flammas domamus donamus cordem»

Che comunisti i Vigili del fuoco. Pericolosi sovversivi.

maggio 31, 2012

Luciano Lama. Noi non ti dimentichiamo.

Il 31 maggio del 96 moriva Luciano Lama. Leader sindacale e politico, un gigante nella lotta al terrorismo in difesa della democrazia.