Con i nostri soldi.

Nonno Giorgio ci tiene all’unità della patria,
costi quel che costi.
E infatti questa unità ci costerà,
nella sola giornata del 2 giugno,
due o tre milioni di euro.
Con un terremoto sulle spalle
ed una situazione economica da far paura,
l’Italia non resiste alla tentazione
di buttar via un fiume di soldi
per pura vanità autocelebrativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: