La Grecia verso l’uscita dall’ euro, riunione cruciale dal Presidente.

E’ iniziata ad Atene, pochi minuti prima di mezzogiorno (le 11 in Italia), la cruciale riunione tra il presidente Karolos Papoulias e i leader dei tre partiti piu’ votati nelle elezioni del 6 maggio. Il primo ad arrivare al Palazzo presidenziale e’ stato Alexis Tsipras, leader della Coalizione della Sinistra radicale (Syriza) e seconda forza politica del paese, vincitore morale delle elezioni; dopo di lui e’ arrivato Evangelos Venizelos, capo del socialdemocratico Pasok, diventata terza forza parlamentare; ultimo ad entrare nella sede della riunione, Antonis Samaras, leader dei conservatori di Nuova Democrazia, e vincitore del voto.
Entrando Samaras ha detto alla tv pubblica Ert che l’obiettivo e’ formare un governo “che vada al di la’ dei personalismi” e che duri due anni “fino alle elezioni europee”, previste nel 2014. “Il popolo greco ci ha mostrato di volere che collaboriamo per cambiare la politica (di austerity) e per rimanere nell’euro”. Le tv greche hanno mostrato che, a presiedere il tavolo della riunione, e’ il presidente Papoulias; mentre da un lato si sono seduti Samaras e Venizelos, con il volto scuro; dall’altro, Tsipras, sorridente rilassato: una plastica rappresentazione, dunque, delle posizioni in campo per la formazione di un eventuale governo.
Il principale scoglio e’ l’opposizione di Syriza, la seconda forza politica del Paese, a governare insieme ai conservatori di Nuova Democrazia, i socialdemocratici del Pasok e Sinistra Democratica, perche’ la formazione rifiuta l’impegno di ‘austerity’ che i primi due hanno firmato con Ue e Fmi. La riunione presieduta da Papoulias e’ l’ultimo tentativo possibile per evitare nuove elezioni: l’impasse deve essere superata entro giovedi’, quando si riunisce il Parlamento neo-eletto; altrimenti saranno convocate nuove elezioni a giugno. Papoulias nel pomeriggio incontrera’ separatamente i rappresentanti degli altri partiti entrati in Parlamento, compresi i neo-nazisti di Alba Dorata. (AGI) .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: