‘Fake Empire’ by The National

gran pezzo con nu gran ritmo a base di piano, con gran dolcezza. Cresce strada facendo fin quando arrivano i fiati e spicca il volo. Berninger racconta della sua eccitazione quando sua zia gli dissse che aveva sentito la canzone nella radio dei bagni di un atogrill.

C’è chi si accontenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: